fbpx

“You are not special”, una commedia per giovani Netflix molto fresca e divertente sulla necessità di adattarsi

La sezione più giovanile del catalogo Netflix continua ad ampliarsi non sei specialeuna serie creata da Stibaliz Burgaleta (Spagna), Alberto Gronda (le ragazze del filo) Y Serge Nonna (Smoking Club (129 regole)) che sarà presentato in anteprima sulla piattaforma il 2 settembre.

Affronta una delle più grandi preoccupazioni di qualsiasi adolescente: cercare di adattarsi e non essere lo strambo che si è appena trasferito in città. Questo cessa di essere un problema quando si ha la fortuna di Amaia (Dèlia Brufau), la protagonista, che potrebbe aver ereditato il dono della nonna, che tutti conoscono come la strega del villaggio.

Una città dove non succede mai niente


il protagonista di non sei speciale è Amaia, un’adolescente che deve dire addio alla sua vita a Barcellona e trasferirsi nella città della madre, un luogo dove, secondo lei, “non succede mai niente”.

Tutto però cambia quando scopre chi era sua nonna, una donna che non ha mai conosciuto, ma che si è guadagnata la fama nella zona per essere una vera strega, con un dono e poteri straordinari.

Questo sarà il trampolino di lancio di cui Amaia aveva bisogno per fare spazio a se stessa i suoi nuovi compagni di liceo, che la accolgono senza problemi perché pensano che possa aver ereditato i poteri della nonna -e perché pensano che possa aiutarli proprio come faceva il suo antenato con i cittadini-.

Funzionerà tra il pubblico più giovane

I protagonisti di ‘You are not special’.

Netflix

Una delle qualità più positive che la serie ha è la naturalezza e la freschezza con cui situa la narrazione nel verdeggiante paesaggio del nord della Spagna, presentando situazioni realistiche in cui ogni bambino può identificarsi.

Perché se tu fossi un adolescente che scopre di avere dei poteri, la cosa normale sarebbe voler usarli per essere più popolare, per attirare l’attenzione della persona che ti piace o addirittura per smettere di disturbarti a causa del tuo orientamento sessuale, il colore della tua pelle o a causa del tuo orientamento sessuale avere un corpo meno normativo.

Leggi  'The Handmaid's Tale' torna in 'Game of Thrones': i due migliori personaggi si affrontano nella prima anteprima della stagione 5

E in quanto la serie ha perfettamente ragione, mettendo in discussione il suo pubblico di destinazione e presentando le preoccupazioni che può avere qualsiasi persona a quell’età, soprattutto quando ha dovuto vivere in una piccola città, dove problemi come questo tendono ad essere accentuati.

Gli ingredienti di ‘SKAM Spagna’ in una nuova commedia adolescenziale

Il rapporto tra Amaia e la sua sorellina è una delle cose più tenere in 'Tu non sei speciale'.

Il rapporto tra Amaia e la sua sorellina è una delle cose più tenere in ‘Tu non sei speciale’.

Netflix

Oltre ad avere dietro le quinte alcuni degli sceneggiatori di SKAM Spagnala nuova serie Netflix si distingue anche per le performance dei giovani attori sullo schermo.

Troveremo infatti alcuni volti noti come quello dell’attrice protagonista Delia Brufauche è stato notato nella serie catalana quelli da hockeyo anche quello di Gabriele Guevarache ha anche partecipato SKAM Spagna e chi vedremo presto in altri progetti audiovisivi.

Con loro, non sei speciale è protagonista Óscar de la Fuente, Ainara Pérez, Jaime Wang, Elia Galera, Jordi Aguilar e Miriam Cabezache completano la distribuzione in modo molto corretto.

“You are not special” debutterà il 2 settembre su Netflix.

Lascia un commento