fbpx

‘Unmatched’, il ritorno in televisione di Neil Patrick Harris nella serie LGTBIQ+ di Netflix

Otto anni dopo l’ultima puntata di come ho incontrato tua madre, Patrick Harris torna finalmente sullo schermo. Lo farà per recitare non corrispondenteuna serie che debutterà su 29 luglio su Netflix e in cui interpreta un personaggio apertamente gay con difficoltà nella sua vita amorosa.

Più specificamente, Harris interpreta Michael, un agente immobiliare di fascia alta che Colin (Tuc Watkins), che era stato il suo partner per 17 anni, se ne va senza una spiegazione apparente.

Patrick Harris confessa che è il suo personaggio a cui somiglia di più

https://www.youtube.com/watch?v=NZEWlyPbTt4

Durante i suoi otto episodi, non corrispondente ci colloca nella vita apparentemente perfetta di Michael, che viene abbandonato dal suo compagno di una vita e da colui che fino ad ora aveva pensato di essere la sua anima gemella.

Michael attraverserà le diverse fasi del lutto e dovrà affrontare due incubi: aver perso l’amore della sua vita e diventare un uomo gay single sulla quarantina.

Lo stesso Patrick Harris ha riconosciuto che il suo personaggio condivide alcuni tratti comuni con la sua personalità, spiegando che “fTi piace essere in una versione di te Due vite in un istante -in cui il personaggio di Gwyneth Paltrow si muove attraverso futuri alternativi- e quello Non c’è mai stato un ruolo così vicino alla versione adulta di se stesso prima d’ora”.

Dietro le quinte della serie

non corrispondente è una serie scritta e diretta da Jeffrey Richman (Bambole di carta, la seduzione), e prodotto da Darren Stella (E proprio così…), Jax Media Y mtv.

Oltre a interpretare Patrick Harris e Tuc Watkins, la serie Il cast include Marcia Gay Harden, Tisha Campbell-Martin, Emerson Brooks e Brooks Ashmanskas, tra gli altri.

Leggi  Chi è Julia Clark Downs?

Lascia un commento