fbpx

Una vita o l’altra: è ispirata a una storia vera?

Scopri se A Life or the Other su Netflix si basa su fatti reali!

Una vita o l’altro è disponibile su Netflix! Se vuoi sapere se il il film è tratto da una storia vera, continuare a leggere! Nel film Una vita o l’altra del regista Wanuri Kahiu, una giovane donna sui vent’anni affronta una situazione cruciale che divide in due la sua vita, mettendo infine le due versioni di se stessa a un bivio.

Mentre i realizzatori hanno la testa e il cuore al posto giusto con i loro sentimenti risonanti sul correre dei rischi e sull’accettare il destino, la loro esecuzione delle basi narrative si rivela poco brillante. Natalie può sembrare una principessa Disney, ma la sua vita è a dir poco una favola.

Questo futuro laureato ha un piano quinquennale per il successo. O almeno lo pensava. Non ha tenuto conto del sesso spontaneo che ha avuto con l’amica Gabe dopo gli esami, che l’ha portata a vomitare le budella e a fare un test di gravidanza a una festa di laurea. Per conoscere la spiegazione della fine, leggi questo.

Dopo pochi minuti dall’ottenimento dei risultati, pensa di dividere la sua vita in due, con una versione di se stessa che continua con il suo piano ben definito e l’altra che cresce un bambino concepito inavvertitamente. Per sapere se Una vita o l’altra è ispirato da a storia veracontinuare a leggere!

Une Vie ou l’Autre è ispirato a una storia vera?

No, One Life or Another non è basato su una storia vera. Questa è una sceneggiatura originale scritta da April Prosser. La storia si concentra sul viaggio di Natalie e, anche se la sua storia prende due direzioni diverse, scopriamo che le cose finiscono bene per lei, indipendentemente dal percorso che prende la sua vita.

Leggi  le prime recensioni del tuffo shock di Netflix nelle periferie sono qui

Per la regista Wanuri Kahiu, la cui prima avventura a Hollywood come regista, la storia era riconoscibile dato che ha attraversato una cosa simile con la sua stessa gravidanza, che è il punto in cui la sua vita è cambiata. Presentando questa storia al pubblico, i registi hanno voluto trasmettere il seguente messaggio: vivi la tua vita senza rimpianti, qualunque decisione prendi.

Poiché l’evento critico della storia si svolge attorno alla gravidanza del personaggio principale, ha anche un significato speciale nell’America di oggi. Considerando tutto questo, possiamo dirlo, però One Life or Another non si basa su una storia vera o su un libroadotta un approccio molto realistico alle scelte di Natalie e trasmette un messaggio molto commovente e positivo agli spettatori.

Lascia un commento