fbpx

Una delle serie della tua infanzia ha un finale sinistro che probabilmente non ricordi: notizie di serie TV

Creato dal team di Jim Henson (The Muppets), ‘Dinosauri’ ci ha mostrato la realtà di questa particolare famiglia fino alla tragica fine.

Se sei nato negli anni ’80 o ’90, è più che probabile che ad un certo punto ti sia imbattuto in una trasmissione televisiva di dinosauri. Questa famiglia giurassica, con la sua nonna irriverente, i suoi figli adolescenti e il suo bambino ribelle, ha segnato una generazione e questo senza che molti di loro ricordassero il risultato. Curiosamente, la stragrande maggioranza ha dimenticato che la narrativa ha ucciso tutti i suoi protagonisti in modo abbastanza tragico e con un background ambientale.

Il triste finale di “Dinosauri”

Nella scena finale puoi vedere la famiglia Sinclair al riparo nella loro casa dal freddo intenso. Earl si scusa per aver posto fine al mondo dopo aver “fidato ciecamente al progresso e alla tecnologia senza rispetto per la natura”. Cerca di rallegrare la sua famiglia dicendo questo i dinosauri esistono da 150 milioni di anni e non semplicemente scompariranno.

Come ci sono arrivati? L’azienda PorqueYoLoDigo commissiona a diversi dipendenti l’uso di erbicidi per uccidere le viti, ma questo uccide tutta la flora. Cercando di far piovere, il capo di Earl fa esplodere tutti i vulcani del mondo, provocando un denso strato di fumo che non lascia passare alcun raggio di luce.

10 finali nostalgici: ecco come è finita la serie preferita della tua infanzia

Come riporta la conduttrice, passeranno migliaia di anni prima che il sole splenda di nuovo su Pangea, condannando tutti i suoi protagonisti a gelate estreme e morte, sia per le condizioni meteorologiche che per mancanza di cibo. dinosauri ha traumatizzato un’intera generazione di bambini inviando il messaggio ambientale più potente che poteva.

Il creatore della serie, Michael Jacobs, ha dichiarato in un’intervista a avvoltoio che volevano realizzare un episodio “educativo” dopo aver scoperto che la serie sarebbe stata cancellata dopo la sua quarta stagione. Il pubblico sapeva già che i dinosauri erano estinti, quindi ne ha approfittato per introdurre una lezione: “Avrei finito per completare la metafora e mostrare quell’estinzione”.

Leggi  Quali sono i 10 migliori film della storia del cinema, secondo gli utenti di IMDb, e dove puoi vederli

Perché “Dinosauri” è stato cancellato?

Quando Dinosaurs è stato rilasciato nel 1991 è stato un completo successo, ma con il passare del tempo le cifre di visualizzazione sono diminuite mentre i costi di produzione sono rimasti elevati. Una relazione pubblico/budget che la catena non voleva avere. “Ho sentito che era il programma televisivo di mezz’ora più costoso, almeno al momento, a causa del mantenimento dell’animatronica. Alla fine, non ne è valsa la pena per la rete”, dice Stuart Pankin, l’attore che ha doppiato il padre.

Sebbene i creatori fossero chiari, la rete non era affatto contenta della loro decisione. Jacobs, il creatore, ha ricevuto una telefonata dal presidente, Ted Harbert: “Mi ha detto: “Da dove hai avuto l’idea di poter distruggere l’intero cast nell’ultimo episodio?”. Ho detto: ‘Beh, Ted, non è che stiamo cercando di distruggere il cast, stiamo cercando di distruggere il mondo intero. La mia fonte per fare questo è la storia.’ Ci ha pensato per circa 30 secondi e ha detto: “Va bene”. Quando fai uno spettacolo sui dinosauri, hai sempre la carta dell’estinzione in tasca e volevamo usarla”.

Lascia un commento