fbpx

una bistecca macinata da non mangiare a causa della salmonella!

Consultare Nascondere il sommario

Veniva venduto nel reparto macelleria tradizionale su ordinazione. Il foglio è stato redatto da Almary Intermarché ed è stato imposto con decreto prefettizio.

Sono interessati tutti i lotti, quindi non è necessario disporre di numeri di lotto o persino di GTIN. Tutti i consumatori che hanno acquistato tale carne rossa all’Intermarché Pouillon sono interessati da questo promemoria, che non dovrebbe essere preso alla leggera.

Perché questa bistecca tritata è problematica per la salute?

Questo prodotto da conservare in frigorifero è oggetto di un richiamo di prodotto del marchio Intermarché.

C’è una presenza di salmonella che può causare intossicazione alimentare.

Attenzione comunque, perché non dovete assolutamente consumare questa carne rossa. E’ possibile contattare il punto vendita per recuperare informazioni precise.

Salmonella causa tossi-infezioni, avrai quindi disturbi gastrointestinali. Questi si manifestano con dolore, febbre o mal di testa.

Nella maggior parte dei casi, si verificano entro 72 ore dal consumo. D’altra parte, i sintomi possono comparire molto più rapidamente, vale a dire 6 ore dopo l’ingestione.

Se hai comprato e mangiato un hamburger del genere, dovresti già avere effetti collaterali causati dalla salmonella. Tuttavia, la situazione può essere particolarmente pericolosa per le donne incinte, i bambini e gli anziani.

Se hai un’immunità abbastanza debole, potresti avere complicazioni più o meno gravi.

Se entro 7 giorni dal consumo non hai avuto sintomi, non dovresti essere contaminato dalla salmonella. È comunque possibile contattare il proprio medico per ulteriori informazioni su questo argomento.

Come distruggere i batteri contenuti nella carne contaminata?

In caso di possesso di carne contaminata, è possibile uccidere alcuni batteri cucinando a 65 gradi. Si tratta di carne macinata, ma anche di pollame, pasticcini e uova sode.

Leggi  Rihanna condivide il suo segreto per bere in sicurezza durante la gravidanza, i fan sono scioccati!

Nella migliore configurazione, è preferibile non cuocere questa carne macinata, puoi restituirla al negozio dove l’hai acquistata. Avrai quindi un rimborso per il tuo acquisto.

Questa procedura di richiamo del prodotto terminerà il 22 gennaio 2023. Non aspettare oltre per chiedere il tuo rimborso e pensa a non consumare questa carne macinata.

È anche possibile distruggerlo se non si desidera restituirlo o se non si ha il tempo necessario entro il 22 gennaio.

Tutti i richiami non sono oggetto di decreto prefettizio, a volte è possibile disporre di un foglio volontario rilasciato dal venditore, dal marchio o dal produttore per informare il consumatore il più rapidamente possibile.

Diversi prodotti sono stati interessati dai richiami negli ultimi giorni, è il caso ad esempio del reblochon o anche della salsiccia e persino della mortadella. La vigilanza è quindi necessaria nel mondo del cibo.

Lascia un commento