fbpx

un trailer pressurizzato per la rapina in banca di John Boyega

John Boyega torna al centro della scena rotturaun film di rapina basato su una storia vera.

L’ex stormtrooper ribelle della trilogia finale Guerre stellari, John Boyega, era in qualche modo scomparso dagli orizzonti dalla fuga precipitosa di L’ascesa di Skywalker. L’attore, che si era fatto conoscere in Attacca il blocco, in particolare avrebbe dovuto tornare alla fine nel sequel del film sull’invasione aliena, ma ancora nessuna notizia. A parte la sua apparizione nella serie piccolo asse, John Boyega è stato più che discreto senza un ruolo importante da mettere in bocca.

Fortunatamente, il trailer di rottura appena atterrato e segna il ritorno in buona forma del comico in un thriller drammatico in cui occupa gran parte dello spazio di gioco.Un esercizio perfetto per John Boyega che ha tutto da dimostrare (come il personaggio del film) in questa rapina in cui esige l’attenzione di tutti.

Tratto da una notizia, Breaking racconta la storia di Marine Brian Brown-Easley che decide, a causa delle sue difficoltà finanziarie, di prendere in ostaggio tutti i dipendenti di una banca per avere un confronto con la polizia e con tante persone quanto possibile. Al centro della trama, dramma sociale, thriller e un resoconto di una sindrome post-traumatica.

John Boyega incarna un personaggio tormentato in caduta libera nella vita civile americana, cercando di tutto per tutto. Di fronte a lui, un poliziotto incarnato (in uno dei suoi ultimi ruoli), l’investito Michael Kenneth Williams. Il trailer confronta il film con Un pomeriggio da caniil capolavoro di Sidney Lumet con Al Pacino, anch’esso un film di rapine con temi simili. rottura uscirà il 26 agosto negli Stati Uniti. In Francia, per il momento, rimane senza una data di uscita ufficiale e nemmeno senza un distributore.

Leggi  "È preoccupante che abbia avuto risonanza in tutto il mondo"

Lascia un commento