fbpx

un trailer inquietante per lo slasher nel campo di riconversione LGBTQIA +

Kevin Bacon recita loro/loro, il nuovo slasher prodotto da Blumhouse che è stato svelato in un primo trailer.

Ci sono campi estivi, campi di conversione, terapia adolescenziale e terapia di riorientamento sessuale e, in tutti i casi, di solito sono i genitori a costringere la loro tenera prole a farlo. Dopo lo struggente Ragazzo cancellato di Joel Edgerton, e il non meno poetico Vieni come sei di Desiree Akhavan, tocca alla casa di produzione Blumhouse interessarsi a queste piccole ignominie, e a sottolinearne la natura orribile nel senso più letterale del termine.

Così subito dopo il piccolo fallimento dei bisognosi Avviatore di fuoco, la casa torna a infestare gli schermi al braccio di Kevin Bacon, che interpreterà il falsamente carismatico leader di un’organizzazione destinata a “curare” coloro la cui sessualità, o identità di genere, non è conforme ai codici preistorici di un’eteronormatività considerata ideale . Sulla base di questo postulato, che sa davvero di tortura e terreno fertile per qualsiasi storia dell’orrore, loro/loro si è recentemente rivelato con un primo trailer da brivido.

Questo spazio è sicuro. Per tuttie”, annuncia Owen Whistler (Kevin Bacon), il sorriso dubbioso, l’occhio gelido. Davanti a lui, un gruppo di adolescenti appena sbarcati in mezzo al bosco, lo zaino in spalla, e il dubbio in Deciso di non prendi la questione troppo sul serio e resisti meglio che possono, gli adolescenti cercano di reclamare il posto attraverso balli, feste e lussuria, ma molto rapidamente, queste prime immagini diventano aspre.

Sostenuto da uno schermo diviso diagonale, che traduce un ovvio gioco di dualità relativo a genere, individui e apparenze, queste prime immagini aumentare la tensione, e figura a metà i vari metodi che il campo Whistler usa per raggiungere i suoi scopi. Lasciati a se stessi, gli adolescenti non avranno altra scelta che prendere in mano la situazione. per salvare le loro pelli.

La squadra dei sogni

Primo lungometraggio diretto dallo sceneggiatore John Logan, al quale si devono le sceneggiature Gladiatore, Skyfallo Aviatore, loro/loro vuole il culmine di una storia debitamente maturata negli anni dal suo creatore. In un comunicato diffuso da IndieWirelo sceneggiatore, produttore e ora regista ha confidato:

“L’idea di Loro/Loro è germogliata per tutta la vita. Per quanto posso ricordare, ho sempre amato i film horror. Penso che sia perché, per me, il mostro rappresentava l'”altro” sistematico e ostracizzato e, da bambino gay, sentivo un’affinità molto forte per questi personaggi che erano diversi, emarginati. Volevo fare un film che celebrasse l’essere queer e presentasse personaggi che non avevo mai visto nei film che crescevano. »

loro/loro promette quindi di essere uno slasher altamente soddisfacente che dovrebbe dare il posto d’onore a una comunità ancora troppo sottorappresentata nei mass media. Disponibile dal 5 agosto sulla piattaforma Peacockil film non ha attualmente una data di uscita in Francia.

Leggi  Love Victor: Dov'è Creekwood High? È una vera scuola?

Lascia un commento