fbpx

un teaser che rovina un po’ troppo il film horror di Jordan Peele

Booil nuovo film horror di Jordan Peele, si è rivelato in un nuovo spot televisivo divertente (ma un po’ troppo rovinato).

Mentre Robert Eggers si è rivolto alla mitologia vichinga con Il nordico e che Ari Aster sta aspettando con la sua “commedia da incubo” Boulevard della delusioneil terzo ladro della moderna trinità horror, Jordan Peele, rimarrà dalla parte del thriller horror con il suo No.

Dopo aver spaventato il mondo intero con i suprematisti bianchi di uscire e i doppelganger di Noi, il regista sembra destinato a continuare la sua esplorazione dell’horror con nuovi mostri. E se il trailer per Boo non aveva rivelato gran parte della minaccia in agguato dietro la nuvola che oscura la valle in cui si trovano i personaggi di Daniel Kaluuya, Keke Palmer e Steven Yeun, è appena stato messo online un nuovo spot televisivo. E le immagini rivelano molto di più (anche un po’ troppo).

Lo spot televisivo gioca ovviamente con il titolo del film e la paura dei personaggi, determinati a non affrontare la stranezza che aleggia sopra di loro. Nessun dialogo quindi durante i 30 secondi del teaser, ma solo “no”, “no”, “hell no” per far sentire la loro preoccupazione mentre giocano con un lato umoristico insolito, un marchio di fabbrica dei lungometraggi di Jordan Peele. Ma al di là di queste battute, il teaser rivela davvero la minaccia.

Potremmo già presumerlo Boo confronterebbe i suoi personaggi con gli alieni, probabilmente NOPE significa “Non del pianeta Terra” (Non dal pianeta Terra, in francese) e non esclusivamente “No”. Un’inquadratura del trailer che ricorda E l’extraterrestre potrebbe anche implicarlo. E con questo nuovo teaser, il mistero quasi finisce poiché un piano mostra una nave inseguendo Daniel Kaluuya a cavallo e sembrando risucchiare le persone sul suo cammino.

Leggi  Nothing Suspicious Stagione 1: Spiegazione della fine!

Un piano che ha già annunciato il colore nel trailer

Se rivelare questo elemento misterioso, mentre la promozione è riuscita a mantenerlo abilmente segreto per il momento, è piuttosto eccitante, annunciando un vero film horror alieno, c’è anche qualcosa di piuttosto deludente. Quindi attenzione, sia chiaro, al momento di scrivere queste righe, non abbiamo visto Boo A tutto schermo. È quindi difficile dire che questa nave sarà un elemento importante della storia. Tuttavia, in un momento in cui trailer e teaser faticano a mantenere il mistero della loro trama, avremmo probabilmente preferito saperne il meno possibile su No.

Naturalmente, questo non ci impedirà di saltare il nuovo film di Jordan Peele dal 10 agosto al cinema in Francia, molto tempo dopo l’uscita americana fissata per il 22 luglio. Insomma, non abbiamo intenzione di smettere di zigzagare tra gli spoiler.

Lascia un commento