fbpx

Un serial killer rapisce il suo psicologo per curarlo nel sorprendente ‘The Patient’

Il fenomeno di Dhamer su Netflix ha confermato che l’attrazione degli spettatori per i serial killer è più attuale che mai. Adesso arriva Il paziente a Disney+ per dimostrare che ci sono ancora modi originali per esplorare queste torbide narrazioni, a partire dalla novità del suo formato: a thriller psicologico Episodi da 25 minuti.

In questa serie originale di FX United States, il canale via cavo responsabile di L’orso, altra delle grandi sorprese di questo 2022, un serial killer rapisce il suo psicologo per curare le sue pulsioni omicide. UN contenuto, racconto claustrofobico e tesoin cui la commedia nera guarnisce un cocktail tra In terapia, Misery, Hannibal Y mindhunterquest’ultimo collegato a Ed Kemper, al quale si fa diretto riferimento.

Il paziente è Sam (interpretato da un piantagrane Domhnall Gleeson) e la sua vittima, il dottor Alan Strauss (interpretato da un impressionante Steve Carell), che deve trovare la terapia più efficace per soddisfare i desideri del suo rapitore, mentre pensa a come sfuggire al suo incubo. E questo inizia quando si sveglia incatenato al pavimento, in una stanza con una grande finestra che gli permette di vedere un esterno attraverso il quale è evidente che non passa mai nessuno, e che renderà ancora più forte la sua voglia di scappare o di salvarsi. tortuoso.

[‘The Bear’ es tan buena como dicen y se ve en 4 horas, la serie de Disney+ es de lo mejor del año]


In un rituale che segnerà le dinamiche dei primi episodi, Sam arriva ogni sera con il cibo di un ristorante diverso che condividono insieme durante la seduta di terapia. I loro colloqui faccia a faccia avevano avuto luogo in precedenza nell’ufficio di Alan, dove aveva incontrato Sam nei panni di Gene, a ispettore sanitario degli esercizi di ristorazioneil cui trattamento era arrivato a un punto morto perché non era disposto a esplorare a fondo la sua relazione con il padre violento.

I loro creatori, Joel Fields e Joe WeisbergResponsabile di Gli americani, hanno già dimostrato in quella serie di spionaggio che dopo la loro emozionante storia sulla guerra fredda, quello che gli interessava veramente era il dramma familiare, qualcosa che hanno esplorato con il ritratto di uno dei matrimoni più complessi che abbiamo mai visto in televisione. Lo stesso accade dentro Il pazientecon cui esplorano una trama di duelloe il conflitto familiare che nasce dal credenze religiose. Un argomento che entrambi conoscono, perché sono cresciuti nell’ebraismo riformato.

Leggi  Pistola: recensione di God Save the Queen su Disney+

Nel tempo che Alan trascorre in isolamento tra una seduta e l’altra, cambia le quattro mura in cui è rinchiuso dalla reclusione nel suo mondo interiore. E nella sua testa ha molto da affrontare, perché la sua è una storia personale sul duello per la perdita della moglie, un profondo senso di colpa e il risentimento che prova per suo figlio, che si è convertito all’ebraismo ortodosso, decisione che ha causato una crisi familiare.

[‘Por mandato del cielo’, Andrew Garfield brilla en este true crime sobre mormones en los 80]

La sfida di risolvere questo enigma con le sue conoscenze e abilità di psicologo, pur affrontando la realtà che queste non hanno funzionato per lui con la sua stessa famiglia, è intervallata dall’imminente necessità di trovare una via d’uscita dalla sua situazione. E sia Alan che gli spettatori lo accetteranno presto Ci sono solo tre opzioni possibili: trova il trattamento giusto per Sam per farlo rilasciare, ucciderlo e scappare o diventare un’altra delle sue molteplici vittime. Ti serviranno solo cinque ore per scoprire la risposta.

‘Il Paziente’ è disponibile su Disney+.

Lascia un commento