fbpx

un primo estratto di martello per Thor 4

Ultima riga promozionale per Thor: Amore e tuono che ha appena rilasciato un primo breve ma intenso estratto.

Si avvicina la scadenza per Thor: Amore e tuono diretto da Taika Waititi, ancora al lavoro dopo Thor: Ragnarok. E la campagna promozionale continua a lasciarsi trasportare con un nuovo estratto svelato a meno di due settimane dall’uscita dell’ultimo trailer. Estratto che arricchisce le poche allettanti immagini già intraviste sul martello di Thor (Chris Hemsworth), il suo famoso Mjöllnir e il ritorno della sua ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) nella pelle della supereroina Mighty Thor. Piccolo riassunto di quello che vediamo lì!

Mentre la battaglia infuria, Thor cerca disperatamente il suo fidato martello: Mjollnir! Vieni qui ragazzo mio! ” lui scrive. Il suo strumento preferito gli appare poi in levitazione e rattoppato dopo essere stato distrutto dalla sorella nascosta del dio del tuono, Hela (Cate Blanchett), nella terza parte, Thor: Ragnarok. Con un sorriso beato, Thor si allunga per afferrare il martello, ma questo gli scivola tra le dita e atterra direttamente nella mano di Jane Foster (Natalie Portman), ora vestita da supereroina.

Una reunion che non ci aspettavamo più davvero, va detto, ma che potrebbe benissimo rilanciare il franchise. Come promemoria, Jane Foster è apparsa l’ultima volta nella seconda puntata, Thor: Il Mondo Oscuroun’assenza di 9 anni per il personaggio e l’attrice (no, non contiamo il suo aspetto furtivo Fine del gioco).

Uno scontro tra titani più che romantico

Ma avremo diritto a un passaggio di testimone tra i due piccioncini? Ci eravamo già interrogati su questo trasferimento di potere tra Jane e Thor in Thor 4 e la suspense rimane, almeno per quanto riguarda i piani degli studi Marvel nei confronti del personaggio di Natalie Portman. Non resta che fidarsi di Taika Waititi, che lo sta facendo di nuovo qui dopo aver diretto il film precedente, e il cui stile colorato era in parte riuscito a scatenare il franchise.

Leggi  Chi è Morfydd Clark, la versione potenziata di Galadriel ne "Gli anelli del potere"

Come promemoria, Thor: Amore e tuono sbarcherà nelle sale francesi il 13 luglio 2022. Questo dovrebbe aprire la stagione estiva in modo fragoroso, sperando che questa quarta puntata sia almeno all’altezza dell’ultima produzione Marvel fino ad oggi, vale a dire Doctor Strange: Nel multiverso della follia. Le scommesse sono spente, soprattutto perché il cattivo incarnato da Christian Bale, noto come Gorr, ha qualcosa da intrigare.

Lascia un commento