fbpx

un affascinante e misterioso teaser per il ritorno di Lars Von Trier

Il nuovo progetto di Lars von Trier, L’Esodo del Regnoviene rivelato con un misterioso teaser che ti fa davvero desiderare.

È il grande ritorno di Lars von Trier, quattro anni dopo il sanguinoso La casa costruita da Jack. Il regista danese con una filmografia straordinaria ha annunciato qualche mese fa che non lo avremmo trovato questa volta in un film, ma in una serie. Il titolo, L’Esodo del Regno, potrebbe riportare alcuni ricordi ad alcuni, soprattutto ai più appassionati delle opere di Lars von Trier. In effeti, Il Regno (meglio conosciuto in Francia con il titolo L’ospedale e i suoi fantasmi) è una serie di due stagioni creata dal regista tra il 1994 e il 1997, e 25 anni dopo, il danese torna per completarla con L’Esodo del Regno.

L’ospedale e i suoi fantasmi è fondamentalmente una serie fantasy di 8 episodi ambientata nel più grande ospedale di Copenaghen, il Kingdom (Riget in danese). Eppure, all’avanguardia della tecnologia, i luoghi sarebbero infestati da fantasmi e quindi afflitti da strani fenomeni. Immaginato secondo ispirazioni provenienti da Twin Peaks, Belfegor o La quarta dimensione, la serie danese sigla quindi il suo ritorno tra i vivi grazie alla volontà del suo creatore di continuare la sua storia. E le prime immagini rivelate dal distributore TrustNordisk ci riportano facilmente nel mondo di Lars Von Trieraggiornato.

Sappiamo per il momento che questa nuova stagione avrà come protagonista una donna sonnambula di nome Karen, interpretata da Bodil Jørgensen (Gli idioti). Questo nuovo arrivato all’ospedale di Copenaghen dovrà risolvere vecchi misteri delle stagioni precedenti e quindi incontrerà vecchi personaggi.

Leggi  Fantastici quattro: recensione schizofrenica

È lei che scopriamo in questo primo teaser della serie. Mentre cerca distrattamente di entrare nel Regno, i suoi primi passi all’interno dell’ospedale riportano la caratteristica fotografia color seppia delle prime due stagioni. Come un segno di ritorno alle fonti del lavoro, Lars Von Trier ci invita a (ri)scoprire il suo ospedale infestato.

Seppia vale il mal di testa

Per l’occasione di L’Esodo del Regno, TrustNordisk ha annunciato il rinnovamento delle prime due stagioni per una versione completa della serie. Questo farà un totale di 13 episodi, il che implica cinque episodi inediti per il suo capitolo finale. Il distributore ha anche spiegato di essere in trattativa con diversi paesi per una trasmissione internazionale della serie, senza aggiungere altro per il momento.

Questa terza stagione, che arriva 25 anni dopo le prime due, ricorda un certo ritorno Cime gemelle non molto tempo fa. Un approccio che può emozionare ancora di più coloro che si sono lasciati sedurre dalla serie di David Lynch, sperando di trovare un impatto simile in L’Esodo del Regno. È quindi con grande interesse che speriamo di vedere questo lavoro, nella sua interezza, sui nostri schermi entro la fine dell’anno.

Lascia un commento