fbpx

Umbrella Academy: perché Vanya diventa Viktor? È trans?

Scopri perché Vanya diventa Viktor! È trans?

Umbrella Academy torna su Netflix! Se lo vuoi sapere perché Vanya è diventato Viktor, continuare a leggere! Il stagione 3 dell’Accademia degli Ombrelli è finalmente arrivato ed Elliot Page si apre sulla transizione di Viktor nello show. Eliott Page ha recitato nelle prime due stagioni della serie netflix in quanto Vanja Hargreeves.

Stagione 2 di Accademia degli Ombrelli sega Vania innamorarsi di Missy, una casalinga maltrattata, quando la famiglia titolare è tornata accidentalmente nel 1963. Per tutte le ultime novità sull’uscita della quarta stagione, leggi questo.

Il stagione 3 dell’Accademia degli Ombrelli riprende dopo il cliffhanger della seconda stagione che ha visto gli Hargreeves tornare al presente in una linea temporale alternativa in cui nessuno di loro è nato e dove Sir Reginald ha adottato altri sette bambini superpoteri e ha formato la Sparrow Academy.

Mentre affrontano la nuova squadra di supereroi, gli Umbrellas scoprono anche l’ultima minaccia apocalittica del Kugelblitz, una grande sfera di luce elettrica che consuma tutta la materia esistente a causa del paradosso temporale degli Umbrellas in una linea temporale in cui non dovrebbero esistere. Se hai domande sul finale della stagione 3, leggi questo.

Mentre stagione 3 dell’Accademia degli Ombrelli esplora queste minacce ad alto rischio, continua anche ad approfondire le vite personali di tutti i suoi personaggi, inclusa la decisione più importante di uno di loro. Perché Vanya è diventato Viktor?

Perché Vanya è diventato Viktor?

Un personaggio è tanto il riflesso dell’attore che lo incarna quanto la rappresentazione della sua realtà immaginaria. Il rapporto personaggio-attore va e viene, l’uno alimenta l’altro in termini di profondità emotiva e personale. Una situazione simile si è verificata per il personaggio di Elliot Page, Numero Sette, in Accademia degli Ombrelli.

Nel dicembre 2020, Eliott Page è uscito come un uomo trans, quattro mesi dopo l’uscita della seconda stagione della loro serie. netflix riuscire. Hanno giocato Vania Hargreeves, alias Seven, nelle prime due stagioni.

Leggi  'Stranger Things 4': Ti sei reso conto dell'incoerenza di questa famigerata assenza? - notizie di serie

Nel 2022 hanno presentato Viktor Hargreeves nel mondo. Questa transizione sullo schermo è perfettamente in sincronia con il viaggio di Eliott Page, in cui continuano a crescere ed esplorare il proprio sé e la propria identità in un modo migliore e più libero. Page, uscito nel 2014, ha rivelato che l’identità di genere era stata complicata per loro fin dall’infanzia.

Mentre il supporto e l’apprezzamento si riversavano per Page, aveva senso solo che il loro personaggio nello show avesse qualcosa di così intimo e personale. Anche prima che Elliot si dichiarasse pubblicamente, avevano sentito uno strano legame con Seven. Vania non si è mai sentita come se appartenesse alla Umbrella Academy, essendo stata alienata per tutta la vita perché era l’unica persona normale del gruppo.

Sebbene lo scenario del stagione 3 è già finito, Blackman ha assicurato che la serie si occupasse dell’introduzione di Vittorio nel miglior modo possibile e che “la transitorietà esiste come trama, non come tratto caratteriale determinante”. Page, Blackman e McBee hanno quindi discusso a lungo dell’arco dei personaggi di Vittorioconcentrandosi non solo sui sentimenti di Viktor riguardo al coming out, ma anche sulla reazione della sua famiglia.

Considerando come il stagione 3 avvenuta nel suo insieme, la scelta di mostrare il passaggio da Vittorio opportunamente ha funzionato davvero bene per Accademia degli Ombrelli. Segna anche una pietra miliare per la rappresentazione transgender nella storia della televisione, in cui il coming out di un attore non ha comportato la perdita del suo ruolo radicato in una serie estremamente popolare.

Lascia un commento