fbpx

Tutto ciò che sappiamo sulla stagione 4 di “The Boys”: un ritorno inaspettato, crossover con altre serie e nuovi supereroi

La serie creata da Eric Kripke ha già uno spin-off pubblicato come “The Boys: Diabolical” e un’altra premiere in sospeso intitolata “The Boys: Varsity”.

stagione 3 di I ragazzi è giunto al termine Primo video l’8 luglio con l’episodio ‘Il selvaggio istante incandescente’ (3×08) e molti non vedono l’ora che arrivi la premiere del quarto capitolo.

In quest’ultima puntata abbiamo potuto vedere come Patriot (Antony Starr) ha abbracciato il suo lato più paterno dopo aver appreso che Soldier Boy (Jensen Ackles) era il suo padre biologico. A tal punto che Butcher (Karl Urban) decise all’ultimo momento di porre fine alla parodia di Capitan America davanti al suo fedele acerrimo nemico.

D’altra parte, Maeve (Dominique McElligott) decide di sacrificarsi in modo che il potere di Soldier Boy non influisca sugli altri, anche se ucciderebbe anche Patriot, con il quale ha combattuto nell’edificio Vought. Alla fine, Soldier Boy finisce di nuovo in un frigorifero, Black Noir finisce morto, Patriot incontra suo figlio con cui è diventato molto legato e Starlight (Erin Moriarty) si unisce al gruppo di questi antieroi.

Ma quali sono i piani per la stagione 4? Successivamente, ti lasciamo tutto ciò che sappiamo su questa consegna tanto attesa che promette più violenza, sangue, viscere, nuovi supereroi e crossover.

Quando debutterà la quarta stagione di “The Boys”?

Purtroppo, nessuna data di uscita ancora dalla stagione 4 I ragazzi. Ma dovrebbe farlo nel 2023, un anno dopo la premiere del terzo, come è successo con la prima e la seconda puntata. Dal momento che quest’ultimo è stato rilasciato due anni dopo a causa dei problemi della pandemia di coronavirus (COVID-19).

Leggi  I personaggi più odiati di 'The Walking Dead' (e che nessuno vuole rivedere alla fine)

Chi torna e chi no?

primo video

Black Noir

La stagione 3 si è conclusa con diversi cliffhanger sul futuro di vari personaggi, come Maeve. Tuttavia, sopravvive alla caduta dell’edificio Vought insieme a Soldier Boy, ma senza poteri. E sembra, Non sarà un addio definitivo.

La morte che è stata confermata è quella di Black Noir (Nathan Mitchell). Tuttavia, il suo creatore, Eric Kripke, ha rivelato in una recente intervista con Intrattenimento settimanale Quello Non sarà l’ultima volta che vedremo questo eroe dei Settee:

Non è sicuramente l’ultima volta che abbiamo visto Black Noir come un eroe. Solo il ragazzo che era dentro la tuta di Noir nella terza stagione è sparito.

Ha anche colto l’occasione per spiegare che l’attore che indossa il costume da supereroe tornerà per la stagione 4 interpretando un nuovo personaggio molto interessante e divertente che potrebbe copiare Black Noir in termini di costume.

nuovi supereroi

I Sette sono definitivamente separati. Ciò significa che le lacune rimaste dovranno essere colmate in modo che siano di nuovo sette:

Penso che sia ora di portare un paio di nuovi supereroi in The Seven che saranno molto più sulla falsariga di un pazzo che di Patriot”. Spiega Eric Kripke: “Ha intenzione di impilare il mazzo con eroi molto più pericolosi di quelli che abbiamo visto finora.

Antony Starr (‘The Boys’): “Non credo che la redenzione di Patriot sia possibile”

Il creatore non ha fornito ulteriori dettagli su chi sarebbero quei supereroi che accompagnerebbero Profundo (Chace Crawford) e Patriota in questa nuova avventura contro il tempo contro i protagonisti dove Il macellaio è vicino alla morte a causa del composto V che hai preso.

Crossover con altre serie

Amazon Prime Video conosce il successo che ha tra le mani ed è per questo che vuole espanderlo con altri progetti. Uno di questi è già disponibile sulla piattaforma di streaming e si tratta I ragazzi: diabolicouna serie di animazione antologica dove una delle sue storie racconta le origini di Patriota.

E ha anche una premiere in attesa I ragazzi: Università, un altro spin-off che ruota attorno a un gruppo di adolescenti che frequentano l’unica università degli Stati Uniti esclusivamente per supereroi adolescenti. Ma ci sarà un crossover con alcuni di loro? Il creatore ha confermato che ci saranno:

C’è sicuramente un crossover e stiamo facendo del nostro meglio per progettare un universo di alcuni dei problemi e delle storie che vedi nella terza stagione e spostarli nella prima stagione di Varsity.

Lascia un commento