fbpx

Tutto ciò che devi ricordare prima della premiere della terza stagione su Netflix, il finale della serie

Netflix debutterà mercoledì 10 agosto, la terza e ultima stagione di Serratura e chiavela serie giovanile creata da Carlton Cuse (Dopo l’uragano) Y Meredith Averill basato sul comiche di Joe Hill e Gabriel Rodriguez. Rivediamo ciò che abbiamo visto finora prima di dare un’occhiata ai nuovi episodi.

La fiction è stata presentata per la prima volta a febbraio 2020 e ha potuto affrontare la perdita dei propri cari e l’innocenza, raccontando la storia di tre fratelli che, da quando sono tornati nella loro casa ancestrale nel New England, devono imparare a convivere con la magia che li circonda.

La terza stagione della serie si concentra ancora di più sulla famiglia, che dovrà affrontare la più grande minaccia che abbiano mai conosciuto, e allo stesso tempo li unirà più che mai.

Quella era la prima stagione

I fratelli Locke nella prima stagione di “Locke & Key”.

Netflix

Serratura e chiave È un adattamento dell’omonimo fumetto IDW scritto da Joe Hill e illustrato da Gabriel Rodríguez e che, come per molti altri adattamenti, ha impiegato alcuni anni per raggiungere lo schermo e lo ha fatto con alcune differenze rispetto al materiale originale.

La serie inizia con assassinio di Rendell Locke (Bill Heck), la cui morte metterà in moto l’intera trama, causando sua moglie Nina (Darby Stanchfield) e i loro figli Tyler (Connor Jessup) Kinsey (Emily Jones) e Bode (Jackson Robert Scott) Spostati attraverso il paese fino alla villa di Keyhousela casa ancestrale dei Locke.

lì scopriranno una serie di chiavi magiche che aprono una serie di porte misteriose e anche il passato di Rendell, che da adolescente è sopravvissuto a una tragedia dopo aver giocato con le chiavi con i suoi tre migliori amici.

Nonostante possano subire la stessa sorte del padre, i tre bambini si divertono cercando e provando fino a dodici chiavi -i cui poteri spiegheremo più dettagliatamente in seguito-. I giovani Locke si divertono – e hanno anche alcune esperienze più terrificanti o emotivamente strazianti – finché non trovano la Chiave Omega, che apre il portale che consente ai demoni di raggiungere il mondo umano.

Laysla De Oliveira nel ruolo di Dodge in

Laysla De Oliveira nel ruolo di Dodge in “Locke & Key”.

Netflix

Intanto, un demone che era già nel mondo umano perseguiterà i protagonisti. Questa è Dodge (Laysla De Oliveira), un essere perfido e contorto capace di assumere le sembianze di una persona e di passare inosservato. Con un po’ di aiuto, ottiene la Corona delle Ombre che, se usata insieme a una chiave speciale, consente a chi la indossa di evocare potenti creature dalle ombre.

I Locke riescono a sconfiggere Dodge e cercano di scaricare il suo corpo attraverso l’Omega Gate, supponendo che i loro problemi siano finiti. Tuttavia, ci renderemo presto conto che non è stato così e che in realtà hanno spinto Ellie, una delle amiche d’infanzia di Rendell.

Dodge è riuscita a impossessarsi del corpo di Gabe (Griffin Gluck) utilizzando la Identity Key e continuerà a dare guerra ai protagonisti negli episodi successivi.

I potenti tasti che compaiono nella serie

Baule con alcune chiavi della serie.

Baule con alcune chiavi della serie.

Netflix

Per tutta la prima stagione di Serratura e chiave, i tre fratelli protagonisti troveranno fino a dodici chiavi, tutte in grado di conferire loro poteri e aprire una serie di porte magiche. Il primo è la chiave ovunquecon il quale Bode Locke scopre che può viaggiare ovunque, a patto che tu l’abbia visto prima.

Poi vedremo il Mirror Key, creato appositamente per la serie. Questa chiave permette alle persone di essere rinchiuse in una dimensione alternativa dalla quale è impossibile uscire senza aiuto. Sono anche i Chiave mentaleche consente di visualizzare, modificare ed eliminare i ricordi di una persona e il tasto ecoche fa apparire “l’eco” di una persona deceduta nel pozzo di Locke.

Leggi  il sequel della serie cult cambia showrunner poco prima della sua uscita

Inoltre, appaiono Chiave dello spiritoche fa sì che l’utente diventi un fantasma; il Chiave di fuoco, che incendia tutto ciò che tocca; e il Chiave d’identitàche potrebbe essere identificato con la Chiave dei Sessi della graphic novel e che permette a chi ce l’ha di diventare una persona completamente diversa.

D’altra parte, la serie ci mostra il Chiave del carillon, che aiuta a controllare persona o altra identità; il Chiave della pianta, che verrà utilizzato per recuperare i ricordi di Duncan; il Chiave Ombra, che può controllarli quando si unisce alla Corona delle Ombre; e il Chiave di riparazionecapace di riparare oggetti.

Tuttavia, il più importante è Chiave Omega, che apre la Porta Nera della Grotta dell’Affogamento. Questo sarà quello utilizzato dai protagonisti per bloccare Ellie, che aveva assunto l’identità di Dodge.

Cosa è successo nel secondo

La famiglia Locke nella seconda stagione di

La famiglia Locke nella seconda stagione di “Locke & Key”.

Netflix

Nella seconda serie di capitoli, la serie assume una tonalità molto più scura e riesce a tenere con il fiato sospeso sia gli appassionati di graphic novel che gli amanti della magia, del fantasy e delle belle storie.

Durante gli episodi, abbiamo visto Dodge sfruttare la sua nuova identità per avvicinarsi a Kinsey e manipolarla per raggiungere il suo obiettivo di diventare ancora più potente.

D’altra parte, Nina cercherà di ricostruire la sua vita e andare avanti con Josh (Brendan Hines), un insegnante di scuola superiore e il suo nuovo interesse amoroso; e vedremo anche lo zio Duncan (Aaron Ashmore), che torna a KeyHouse trascorrere del tempo mentre il suo futuro marito trascorre sei mesi in Giappone.

Gabe, il cattivo della seconda stagione di

Gabe, il cattivo della seconda stagione di “Locke & Key”.

Netflix

In relazione ai tre fratelli vedremo anche alcuni cambiamenti, soprattutto in Bode, che dovrà fare nuove amicizie dopo che Rufus si trasferisce in Nebraska. Insieme a lui, Tyler sperimenta anche alcuni cambiamenti e inizia a vivere il processo di dimenticare la magiache è quello che succede agli adulti.

In questa stagione ci sarà anche una grande battaglia finale e un colpo di scena all’ultimo momento, poiché Eden (Hallea Jones) -il partner di Gabe- evocherà lo spirito di Frederick Gideon (Kevin Durand), un malvagio e potente soldato britannico Empire. che ha scoperto la Porta Nera e che non renderà le cose facili ai fratelli nell’ultima puntata.

Quello che sappiamo della terza stagione


In una delle interviste con i creatori della serie, Meredith Averill lo ha annunciato “la terza stagione punta molto di più sulla famiglia”che i protagonisti “Affronteranno una minaccia inimmaginabile” e quello “che li unirà davvero in un modo che non abbiamo mai visto prima”.

Questa grande minaccia sarà il capitano Frederick Gideon, che speriamo sia un avversario ancora più potente di Dodge, che alla fine è stato sconfitto. In aggiunta a questo, vedremo le conseguenze di ciò che è successo nella seconda puntata, in cui Nina ha usato la chiave della memoria per ripristinare i suoi ricordi perduti, mentre Tyler ha fatto il contrario, il che potrebbe fargli perdere la capacità di usare la magia.

La terza stagione di “Locke & Key” debutterà il 10 agosto su Netflix.

Lascia un commento