fbpx

Travis Fimmel ha già una nuova serie dopo la cancellazione di “Raised by Wolves”: un intrepido thriller su un omicidio

L’attore di “Vikings” reciterà in “Black Snow”, un nuovo film drammatico e giallo che sarà presentato in anteprima a Stan.

Dopo la cancellazione di HBO Max Cresciuto dai lupi dopo due stagioni, Travis Fimmel hanno già un nuovo progetto in mano e che promette di essere la nuova ossessione di molti fan dell’attore da vichinghi.

Come riportato ScadenzaFimmel sarà il protagonista Neve nera, un intrepido thriller che sarà presentato in anteprima su Stan, la rete australiana. La serie consisterà in una stagione di sei episodi e seguirà la storia di un omicidio in una piccola città che ha sconvolto la comunità dell’isola dell’Australia.

Isabel Baker aveva 17 anni quando fu assassinata nel 1995, crimine che sconvolse la cittadina di Ashford. Il caso non è mai stato risolto e l’assassino non è mai stato trovato. Nel 2020, scoprono una capsula del tempo che rivela un segreto che mette il detective James Cormack sulle tracce dell’aspirante assassino.

Le migliori serie e film per godersi Travis Fimmel oltre a “Vikings”

Il cast principale è completato da Talijah Blackman-Corowa, Jemmason Power, Brooke Stachwell, Alexander England, Rob Carlton, Erik Thomson, Kym Gyngell e il cantante australiano Ziggy Ramo, che farà il suo debutto come attore. Cailah Scobie, Chief Content Officer di Stan, è entusiasta di questo progetto:

Un cast incredibile guidato dalla star dei Vichinghi Travis Fimmel, “Black Snow” promette di essere un’aggiunta fondamentale al nostro elenco in crescita di Stan’s Originals.

Travis Fimmel ha raggiunto una notevole fama interpretando Ragnar vichinghi. Successivamente, ha realizzato altri lavori come Cresciuto dai lupiil film sui videogiochi guerra o la serie horror 50 stati di paura.

Leggi  Nuovi film e serie da vedere su Netflix dal 16 al 22 settembre

Lascia un commento