fbpx

Tout fout camp, Coup de theatre… il nuovo cinema del 14 settembre

Cronaca di un legame temporaneo, Tutto sta andando all’inferno, Colpo di scena… quali sono le uscite cinematografiche per la settimana del 14 settembre 2022?

Ogni settimana, Ecran Large fa il suo mercato nei cinema e seleziona alcune uscite e film da non perdere (per buoni o cattivi motivi). Con l’inganno di Sandrine Kiberlain, un’indagine della polizia negli anni ’50 a Londra, una giornata un po’ speciale con Thomas Scimeca…

L’illusione che siano ancora le feste

ESCURSIONI CONSIGLIATE

Cronaca di un legame temporaneo

Durata: 1h40

Di cosa si tratta : Un uomo sposato e una donna single diventano amanti, e decidono di vedersi solo per divertirsi e divertirsi senza sentimenti… finché la loro complicità non apre porte inaspettate.

Perché devi vederlo : Perché Cronaca di un legame temporaneo è la piccola caramella che ci mancava questo autunno. Emmanuel Mouret si diverte per 1h40 seguendo i suoi personaggi in una sorta di Scene di vita extraconiugale, rivelando solo la loro vita di amanti e soffermandosi sulla loro vita quotidiana solo attraverso i loro scambi. Osservandoli solo durante i loro reciproci incontri (nessuna scena si svolge senza che entrambi siano insieme), il regista riesce a creare una piccola cornice di dolcezza, una bolla in cui lo spettatore scopre gradualmente l’evoluzione dei sentimenti del duo.

Attraverso le lacrime, le risate, le incomprensioni, le delusioni, i fastidi… il pubblico diventa il testimone privilegiato di ciò che non osa esprimere, di ciò che temo di non ricevere o di dare troppo. Comunque, dopo aver già impressionato con i suoi recenti Le cose che diciamo, le cose che facciamo, Emmanuel Mouret ritorna con una storia divertente e rassicurante, portata avanti dal suo sublime duo Vincent Macaigne-Sandrine Kiberlain.

La nota widescreen : 3,5/5

TUTTO SCAMPERS OFF

Durata: 1h34

Di cosa si tratta : In una città del nord della Francia, Thomas, giornalista, deve dipingere il ritratto di Usé, musicista atipico ed ex candidato alle elezioni comunali. Mentre i due uomini si conoscono, scoprono il corpo senza vita di Jojo. Ma torna in vita.

Perché devi vederlo : Perché se il cinema comico francese è una commedia razzista, Franck Dubosc che cerca di dormire con sua figlia e Kev Adams in un EHPAD, può anche essere uno zombi che vomita nella campagna dell’esagono. Un vero UFO tra commedia assurda, film di zombi, trattato politico e dramma malinconico, Tutto scappa va fino in fondo, tutto il tempo.

Leggi  Apple TV+ lancia il trailer di 'Raymond & Ray', il film con Ethan Hawke, Ewan McGregor e Maribel Verdú

Se questa follia rende il film diretto da Sébastien Betbeder un po’ pazzo e irregolare, la sua libertà e l’energia comica ne fanno un vero piacere del cinema. Un’anomalia filmica incarnata alla perfezione dall’amarezza di Thomas Scimeca, dalla stravaganza di Nicolas Belvalette, dalla tenerezza di Léonie Dahan-Lamort e dalla follia di Jonathan Capdevielle. Una piazza principale molto gradevole, che è completata da una galleria di ruoli secondari molto divertenti (Marc Fraize, Jackie Berroyer e William Lebghil).

La nota widescreen : 3/5

ESCURSIONI MENO CONSIGLIATE

Spettacolare svolta degli eventi

Durata: 1h38

Di cosa si tratta : Di un omicidio in un teatro londinese, in piena celebrazione della centesima rappresentazione di un’opera teatrale di Agatha Christie. Fare l’occhilino.

Perché non dovresti vederlo : Perché Spettacolare svolta degli eventi è il tipo di film che pensa di essere più intelligente del suo soggetto. Dietro la raffinatezza diintrattenimento postmoderno che prende in giro i cliché whodunit, il lungometraggio di Tom George è solo un intreccio di perle. Va bene suonarlo Piscina morta dei poveri (che è di per sé un pleonasmo), ma occorrerebbe comunque avere qualcosa per impadronirsi davvero della macchina ben oliata dell’indagine di Agatha Christie.

Elementare mio caro Watson, ma non per Spettacolare svolta degli eventiche si accontenta di mettere in scena un ispettore depresso (Sam Rockwell in sotto-rev) e un giovane troppo ingenuo (Saoirse Ronan) nel mezzo di questo paniere di granchi che è lo spettacolo. Tutto viene telefonato e si annoia rapidamentet, in un genere che dovrebbe tenere lo spettatore con il fiato sospeso. Meglio rivedere A pugnali estratti.

La nota widescreen : 2/5

La nostra recensione di Spettacolare svolta degli eventi

Lascia un commento