fbpx

Tom Cruise ringrazia il pubblico per il cartone storico del film

Insieme a Top Gun: MaverickTom Cruise ha firmato il miglior lancio al botteghino della sua carriera, qualcosa per ringraziare i suoi fedeli fan.

È stato pazzesco, nessuno ci ha pensato, ma lo fa, Tom Cruise è tornato per una seconda opera Top Gun, 36 anni dopo il primo film diretto da Tony Scott. Oltre a lanciare davvero le rispettive carriere dell’attore e del regista, questo primo film ha avuto un tale successo che è diventato molto rapidamente un film di culto, da qui la riluttanza di alcuni estimatori del film (e di Cruise) riguardo a questa nuova opera.

Ma contro ogni previsione, Top Gun: Maverick e il suo Tom Cruise in gran forma è riuscito a conquistare il pubblico e quindi il botteghino. Durante il suo primo fine settimana (un fine settimana prolungato dall’ultimo lunedì di maggio, Memorial Day, è ancora un giorno festivo negli Stati Uniti), in territorio americano, il film ha incassato oltre $ 160 milioni. Un inizio da record per Tom Cruise da Guerra dei mondi, il film che in precedenza deteneva il record, aveva raccolto (solo) 65 milioni di dollari al momento del lancio. Insieme a Top Gun 2Tom Cruise (il più affascinante degli egomaniaci di Hollywood) conferma che il suo bel viso attira gli spettatori più che mai.

Finora, il film ha già incassato oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo. In Francia, il film ha fatto il miglior inizio del 2022 con quasi 1.530.000 spettatori e quindi supera Dottor Strano 2 e i suoi 1.438.000 spettatori nella prima settimana. Oltre ad essere un successo al botteghino, il film è stato acclamato dalla stampa ed è stato anche presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2022. Dopo tutti questi record, l’attore dal carisma incomparabile ha voluto naturalmente ringraziare i suoi fan su Twitter.

Leggi  Jeff Nichols è tornato con un film intrigante e un cast assassino

“Grazie a tutti coloro che sono andati a vedere Top Gun: Maverick e hanno partecipato a questo record storico per il suo primo fine settimana”. Tom Cruise

Un trionfante ritorno prima di Mission Impossible 7

Questi ringraziamenti non sono troppi. Infatti, Tom Cruise riceverà uno stipendio molto alto ed è grazie a noi (no, non a Widescreen in particolare, ma grazie a tutti noi), poiché l’attore riceve una percentuale sugli incassi del film. Capiamo quindi perché Cruise è rimasto lontano dalle piattaforme e ha continuato la sua corsa sul grande schermo, per il nostro più grande piacere.

Per adesso, Missione: Impossibile – Fallout e i suoi 791 milioni di dollari in tutto il mondo, è il più grande successo della carriera dell’attore, ma il film ha incassato solo 61 milioni di dollari nel suo primo fine settimana a casa, molto meno di Top Gun 2. Il film ha quindi tutte le possibilità di continuare il suo slancio e detronizzare il famoso missione impossibile 6. Infine, prima Missione: Impossible 7 – Dead Reckoning Part One succede e (forse) sconvolge tutto.

Lascia un commento