fbpx

Todd Phillips conferma il seguito di ‘Joker’ con Joaquin Phoenix, che si intitolerà ‘Folie à deux’

Joaquin Phoenix si metterà ancora una volta nei panni del burlone sul grande schermo. Todd Phillips, co-sceneggiatore e regista del film del 2019, ha confermato sul suo account Instagram che è in corso la seconda parte del grande successo di DC e Warner Bros. e avrà il titolo Folie per due.

Nonostante per ora non ci siano più dettagli rispetto alle due foto condivise sul social network, le immagini ci danno informazioni sufficienti per stuzzicare l’appetito. Per quanto riguarda la squadra, oltre a confermare che Joaquin Phoenix tornerà nel ruolo di protagonista, viene annunciato anche quello Philips ripeterà le attività di direzione e che collabora ancora con Scott Silver, con il quale ha co-firmato la sceneggiatura del primo film.

Titolo Folie per dueinvece, è un termine francese con cui è noto in psichiatria un raro disturbo psicotico condiviso, in cui un sintomo di psicosi viene trasmesso da un individuo all’altro. La sindrome viene solitamente diagnosticata quando gli individui affetti vivono in stretta vicinanza, sono socialmente o fisicamente isolati e hanno poca interazione con altre persone.

Il primo film di burlone Fu un successo di critica e commerciale. Il 27 ottobre 2019 è diventato il film R-rated con il maggior incasso della storia e un mese dopo è diventato il primo film classificato R a superare il miliardo di dollari botteghino. E ‘stato anche un successo di premi, vincendo il Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia e ricevendo 11 nomination all’Oscar del 2020, compreso il miglior film, e di cui ha vinto due statuette, una per la sua colonna sonora e l’altra per il suo protagonista, Joaquin Phoenix.

Leggi  "The Handmaid's Tale" spiega l'assenza di Emily, ma è un finale all'altezza dell'amato personaggio? - notizie di serie

Lascia un commento