fbpx

Ti sei reso conto che c’è un solo personaggio di “Il Trono di Spade” che può apparire in “La casa del drago”? – notizie di serie

Lo spin-off prequel della leggendaria serie HBO si svolge quasi 200 anni prima degli eventi con Daenerys Targaryen, Jon Snow e compagnia.

Prequel ‘Spin-off’ de Il Trono di Spade, La casa del drago ospita un cast completamente rinnovato che non include nessuno dei personaggi che abbiamo incontrato nella leggendaria serie HBO, ma la nuova fiction non lascia spazio a dubbi sull’universo in cui si svolge. Anche se sarai in grado di seguirlo senza problemi che tu lo abbia visto o meno Game of Thronesla storia è piena di membri della famiglia Targaryen, la leggendaria casata a cui apparteneva Daenerys (Emilia Clarke) e Mantiene elementi iconici e riconoscibili che riescono a portare grandi ricordi ai fan.

Ambientato circa 200 anni prima degli eventi narrati in Game of Thronesla nuova serie funziona come un prequel ed è incentrato specificamente sulla casa dei Targaryen, che ha governato l’Occidente per secoli prima di cadere in disgrazia. Uno degli eventi che l’avrebbero portata alla scomparsa è stato proprio quello su cui aveva in programma La casa del dragocon i Targaryen destinati a condurre una vera e propria guerra civile a seguito di un conflitto di successione.

La leggenda della Danza del Drago, il Trono di Spade, concetti come la Mano del Re, i draghi che volano su scenari indimenticabili e persino la mitica sigla. Ma non aspettarti di vedere nessun personaggio da Game of Thrones facendo un’apparizione a La casa del drago.

È il nono anno del regno di re Viserys I Targaryen. 172 anni dalla morte di Aerys, il Re Folle e dalla nascita di sua figlia, la Principessa Daenerys Targaryen

La casa del drago contestualizzato dal primo episodio, ma Ti sei reso conto che esiste un solo personaggio de Il Trono di Spade che potrebbe apparire nella serie?

Leggi  Sarà uno spin-off incentrato su Jon Snow con Kit Harington

Questa è Melisandre di Asshai, l’indimenticabile “strega rossa” interpretata dall’attrice Carice Van Houten nella serie originale. Come rivelato nella sesta stagione della serie, in cui l’abbiamo incontrata come fedele consigliere di Stannis Baratheon nella seconda puntata, Melisandre aveva centinaia di anni ma i suoi poteri di maga mantengono un aspetto giovanile.

R) Sì, la possibilità che sia viva durante gli eventi di La casa del drago non solo esiste, ma potremmo darlo per scontato se guardiamo alle dichiarazioni rilasciate in quel momento dal creatore della serie David Benioff, che si diceva “vecchio di diversi secoli”, e quelle di Oliver Ford Davies, che interpretava il maestro Cressen, svelato anche in un’intervista condivisa su Youtube Quello Carice ha ammesso che il suo personaggio aveva 400 anni.

Il personaggio di Melisandre non compare nell’opera di George R. R. Martin fuoco e sangue che è servito come fonte principale per La casa del dragoma ciò non esclude necessariamente un’apparenza.

In effetti, l’attrice stessa ammette di crederlo e incrocia persino le dita. Lo ha fatto attraverso una storia di Instagram che ricorda ai follower che Melisandre ha secoli ai tempi di Daenerys Targaryen.

Instagram

Carice Van Houten su Instagram.

Tuttavia, anche se era viva, Melisandre era molto probabilmente molto lontana dall’ambientazione de La casa del drago. Lei, come ha detto più volte, viene da Asshai, a ovest del continente Essos. In ogni caso, sembra possibile una menzione da parte di qualche personaggio, in particolare Corlys Velaryon (Steve Toussaint), il più grande navigatore di tutta la storia conosciuta ai suoi tempi e che viaggiò per il mondo in lungo e in largo nelle sue avventure finché molti lo conobbero come il Serpente Marino.

Lascia un commento