fbpx

Thor Love & Thunder: Perché Gorr vuole uccidere gli dei?

Scopri perché Gorr The Slaughterer of Gods ha questo nome e qual è la sua motivazione!

Con Mjölnir in mano e alcuni amici al suo fianco, Thor torna sul grande schermo Thor: Amore e tuono. Il trailer completo è stato rilasciato durante la partita 4 delle finali della NBA Eastern Conference, rivelando un primo sguardo a Christian Bale nei panni del il malvagio Gorr, l’uccisore di divinità.

Il film Marvel diretto da Taika Waititi è il sequel di “Thor: Ragnarok” del 2017 e segna il ritorno di Thor nel MCU dopo “Avengers: Endgame” del 2019. Con Chris Hemsworth nel ruolo del protagonista, vede anche Tessa Thompson nei panni di Valkyrie, Chris Pratt come Star-Lord, Waititi come Korg e Natalie Portman come Jane Foster.

Dopo la caduta di Asgard e gli eventi di “Endgame”, Thor tenta di trovare la pace interiore, ma è ostacolato dalla minaccia di Gorr chi uccide il di Dio. Thor chiede l’aiuto di Korg, Valkyrie e Foster nella sua missione e si allea con i Guardiani della Galassia. Ma allora perché Gorr vuole uccidere gli dei ? Ti diciamo tutto noi!

Perché Gorr vuole uccidere gli dei?

Quanto a sapere perché Gorr è così interessato a uccidere gli deila Marvel ha affrontato le sue ragioni nel nuovo trailer di Thor: Amore e tuono. In questa sequenza, Gorr afferma che “gli unici a cui gli dei si preoccupano sono se stessi”. Questo è il punto focale della sua animosità nei confronti degli dei nei fumetti, ma questa osservazione graffia solo la superficie.

Nei fumetti, Gorr è cresciuto in un ambiente miserabile. A causa della carestia sul suo pianeta, Gorr e il suo popolo pensa che dovrebbe fidarsi degli dei per risolvere i loro problemi. Tuttavia, gli dei che adoravano non rispondevano alle loro preghiere. Dopo aver perso i propri cari Gorr concluse che l’esistenza degli dei era una menzogna. Ma quando ha scoperto che erano reali, ha iniziato a odiarli per la loro inattività.

Leggi  Lara Fabian oscilla, la foto che non avrebbe mai dovuto trasmettere di sua figlia!

Il bisogno di vendetta Gorr era motivato dall’idea che i loro poteri dessero loro la responsabilità di vegliare su coloro che li adoravano. Ha incolpato gli dei per le tragedie avvenute sul suo pianeta, credendo che gli dei fossero troppo egoistici per proteggere i mortali. Gorr anche applicato questo punto di vista a tutti gli dei.

Le opinioni di Thor su cosa significhi essere un dio potrebbero essere notevolmente alterate dall’arrivo di Gorrche potrebbe renderlo ancora più determinato a usare le sue capacità per il bene dell’universo.

Lascia un commento