fbpx

Thor: Amore e tuono

L’ultimo film della Marvel, Thor: Amore e tuonoè innegabilmente un successo al botteghino, ma dovrebbe comunque essere sfumato.

Dato che Thor: Amore e tuono è uno dei più grandi successi dell’anno al botteghino mondiale, è ovvio che il film di Taika Waititi è tutt’altro che un fallimento. Dal tiepido ritorno di Eternila Marvel ha reinvestito nelle sale e ha riconquistato il suo pubblico, ma è comunque necessario qualificare questo successo che, nonostante tutto, presenta delle carenze finanziarie.

Thor (Chris Hemsworth), un iconico supereroe installato sin dagli inizi del MCU e l’unico Avenger ad aver avuto quattro film non poteva e avrebbe dovuto prendere più soldi per il suo ritorno sul grande schermo?

UNA NUOVA ASGARD

Nel mercato nordamericano, Thor: Amore e tuono intascato più di $ 341 milioniallargando così leggermente il divario con il precedente Thor: Ragnarok (315 milioni) che aveva fatto esplodere i contatori nel 2017 dopo i più timidi risultati di Thor: Il Mondo Oscuro e Thor (206 e 181 milioni esclusa l’inflazione).

Nonostante partisse da 144 milioni di dollari – il secondo lancio più grande quest’anno negli Stati Uniti – non è stato sufficiente per recuperare il ritardo con la maggior parte dei successi dell’anno, tuttavia: Il dottor Strange nel multiverso della follia (411 milioni), Il Batman (369 milioni), Top Gun: Maverick (701 milioni), Jurassic World: Il mondo dopo (375 milioni) o addirittura Minions 2: C’era una volta Gru (360 milioni).

Thor: Love and Thunder: foto, Chris HemsworthSalva la faccia dopo essere stato battuto dai Minions 2

Rispetto al resto dell’MCU, Thor 4 è ancora al di sopra dei primi film della Fase 4 : Vedova Nera (183 milioni senza entrate Disney+), Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli (224 milioni), Gli Eterni (164 milioni). Oltre ad essere usciti in un contesto pandemico meno favorevole, questi film hanno anche introdotto nuovi supereroi meno popolari, mentre Natasha Romanoff non è uscita allo scoperto nel momento più opportuno per lei, il che alla fine non lascia un grande merito a Thor 4.

Anche il film rimane inferiore a Vendicatori, Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa e Capitan America guerra civile che però avevano il carattere più movimentato di un crossover e sono quindi meno comparabili, a differenzaS Guardiani della Galassia Vol. 2 (389 milioni), Spider-Man: Lontano da casa (390 milioni), Uomo di ferro 3 (409 milioni esclusa l’inflazione), Pantera nera (700 milioni) e Capitan Marvel (426 milioni) che lo precede tutti in classifica.

Thor: Love and Thunder: Picture , Natalie Portman, Chris HemsworthI due Thor non hanno gareggiato con i tre Spider-Man

IL BUDGET

Thor: Amore e tuono si colloca quindi in una posizione abbastanza buona, anche se i maggiori costi di produzione del film qualificano un po’ di più il risultato. Escludendo i costi di marketing, il lungometraggio è stimato nella fascia alta dei blockbuster con $ 250 milioni, ovvero $ 70 milioni in più rispetto a Ragnarok (180 milioni) e 50 milioni in più Dottor Strano 2.

Ad eccezione del primo Vendicatori (220 milioni), solo i crossover raggiungono o superano tale importo: Età di Ultron e Guerra civile (250 milioni ciascuno), guerra infinita (350 milioni), Fine del gioco (356 milioni), tutti i film che hanno superato il miliardo, anche i due miliardi al botteghino mondiale.

È quindi l’avventura in solitario più costosa del catalogo Marvel, e non il miglior risultato al botteghino, indebolendo così la sua redditività. Oltre ad altri blockbuster, anche le commissioni sono più basse: Mondo giurassico 3 (165 milioni), Top Gun 2 (170 milioni), Il Batman (200 milioni), Les Minion 2 (80 milioni), tutti con più casse piene in casa.

Chris Hemsworth Thor: Amore e tuono“Chi ha il più grande?”

IN MEZZO

Con 755 milioni di dollari al botteghino mondiale, Thor: Amore e tuono fa attualmente parte delle prime 10 uscite cinematografiche dell’annoin sesta posizione dietro Il Batman (770 milioni), Minion 2 (890 milioni), Dottor Strano 2 (955 milioni), Mondo giurassico 3 (994 milioni) e Top Gun 2 (1,4 miliardi). Ancora una volta, questo non è un fallimento, ma piuttosto una delusione.

Leggi  Qual è la data e l'ora di uscita di Netflix?

Se ha leggermente ampliato il divario a suo vantaggio nei cinema americani, Thor 4 è più lontano dalle entrate mondiali di Ragnarok (853 milioni), di Spider-Man: Lontano da casa e Non c’è modo di tornare a casa (1,1 miliardi e 1,9 miliardi) o Guardiani della Galassia e il suo seguito (773 milioni e 863 milioni). Pesava sicuramente il fatto che il film non fosse uscito in Cina – come tutti quelli della Fase 4 -, gli incassi internazionali ammontano a soli 414 milioni di dollari contro i 538 milioni di dollari per Ragnarokdi cui 112 milioni solo sul mercato cinese (quasi la differenza tra i due film a livello internazionale).

Thor: Amore e tuono: immaginiCarenza

Prima del congelamento delle partecipazioni, la Marvel era una licenza consolidata in Cina sin dalla Fase 2. Gli incassi registrati hanno aumentato notevolmente i botteghini globali, mentre le avventure per giocatore singolo si sono intascate sempre di più nel territorio. Per citare solo i più recenti, Vendicatori : guerra infinita guadagnato oltre $ 359 milioni; 121 milioni per Uomo delle formiche 2 ; 154 milioni per Capitan Marvel, 629 milioni per Vendicatori: Fine del gioco e 198 milioni per Spider-Man: Lontano da casa.

L’uscita di Thor 4 nelle sale cinesi avrebbe quindi probabilmente permesso al film di superare facilmente gli 800 milioni di dollari, se non addirittura diavvicinarsi a 900 milioni da superare Thor: Ragnarok e diventare il più grande successo del franchise.

Thor: Love and Thunder: foto, Chris HemsworthLa prossima volta che una Marvel uscirà in Cina

THOR 5?

Il ritorno di Thor è stato annunciato alla fine di Amore e tuonoanche se nulla è stato ancora confermato su un quinto lungometraggio, che sarebbe un primo, ma anche un progetto più rischioso dato feedback molto meno positivo rispetto alla parte precedente. L’arrivo di Taika Waititi continua Ragnarok aveva dato slancio e colori alla licenza, che ancora una volta ha intrapreso una china scivolosa con i voti online più bassi da allora Gli Eterni.

Il film è stato valutato al 77% su Rotten Tomatoes e ha ottenuto un punteggio di 57/100 su Metacritic, quindi si ritrova ancora una volta indietro Ragnarok (87% e 74/100). Piuttosto che un altro film, il ritorno di Thor potrebbe dunque avvenire con un’altra licenza (come Iron Man), fino a quando il dio nordico sbatte la porta sull’universo.

Thor: Amore e tuono: immaginiNella peggiore delle ipotesi, avremo una serie Disney+ su Mighty Thor

Per riguadagnare punteggi critici e commerciali così alti come Uomo Ragno : Non c’è modo di tornare a casa e Dottor Strano 2dovremo sicuramente attendere l’uscita del prossimo Black Panther: Wakanda per sempreanche se la morte di Chadwick Boseman e il passaggio di testimone a un altro interprete potrebbero avere un impatto sullo sfruttamento del film.

Ant-Man e la Vespa: Quantumanianel frattempo, attirerà probabilmente più persone nei cinema diAnt-Man e la vespa dato che introdurrà correttamente Kang il Conquistatore, ma Guardiani della Galassia Vol. 3 potrebbe essere il prossimo ad avvicinarsi al miliardo, con il film annunciato come l’ultimo del franchise altrimenti molto popolare. Ciò che alimenta un po’ di più la rivalità tra Star Lord e il dio del tuono.

Lascia un commento