fbpx

‘The Witcher’ è temporaneamente senza il suo protagonista: le riprese della stagione 3 sono paralizzate e la premiere potrebbe essere ritardata

La nuova puntata della serie fantasy basata sui romanzi di Andrzej Sapkowski doveva essere pubblicata nel 2023.

Ogni piattaforma di streaming ha la sua serie fantasy stellare. hbo max La casa del dragoVideo Amazon Prime Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere e netflix Lo stregonela cui stagione 3 potrebbe essere ritardata perché ha dovuto interrompere le riprese.

Come riportato Il giornalista di HollywoodHenry Cavill è risultato positivo al COVIDdovendo chiudere la produzione della nuova consegna di le stregher, quindi la serie è stata temporaneamente senza il suo protagonista.

Netflix ha voluto confermare questa notizia attraverso un breve comunicato che ha ovviato al positivo dell’attore:

La produzione è stata interrotta a causa del COVID-19 e torneremo non appena sarà sicuro farlo

Al momento non è chiaro quando riprenderà la produzione, ma normalmente questi problemi durano solo un paio di settimane, quindi non dovrebbe avere un impatto significativo sulla vostra produzione, ma un piccolo ritardo nella data di uscita.

Nuova funzionalità su Netflix: cos’è il nuovo audio spaziale (e chi può usarlo e come)

Nella terza stagione di Lo stregonevedremo come Yennefer è riuscita a riconquistare i suoi poteri dopo essersi sacrificata per Ciri uccidendo il demone Voleith Meir. Ora ha il compito di insegnargli a controllare i suoi poterimentre la Confraternita ha deciso di uccidere lei e tutte le persone che la proteggono.

Mentre aspettiamo maggiori dettagli, ricordiamo che Netflix ha anche una premiere in attesa The Witcher: L’origine del sanguela serie prequel di Lo stregone ambientato in un mondo elfico 1200 anni prima delle avventure di Geralt di Rivia. La sua prima dovrebbe avvenire alla fine di quest’anno 2022.

Leggi  Django/Zorro, il crossover di Quentin Tarantino, non vedrà mai la luce

Lascia un commento