fbpx

The Boys Stagione 3 Episodio 4 Riepilogo finale e spiegazione!

Scopri il riassunto e la spiegazione della fine dell’episodio 4 della Stagione 3 di The Boys! Spoiler!

The Boys è disponibile su Amazon Prime Video! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine dell’episodio 4 della Stagione 3, continuare a leggere! Mentre altri universi di supereroi affermano che avere superpoteri è una sorta di responsabilità, il più realistico Billy la pensa diversamente.

In definitiva, in episodio 4 della stagione 3 di The Boys, Butcher offre una delle linee più iconiche e chiama questi superpoteri punizione. E perchè no ? Quando guadagni poteri con una semplice iniezione e poi, senza alcun addestramento, scopo o rimorso, continui a uccidere le persone intorno a te, allora in effetti non sei altro che un’arma di distruzione massiccia.

Lepisodio 4 della terza stagione di The Boys esplora ulteriormente l’avidità di Homenalder per il potere e il controllo di Vought International e, per farlo, tende la mano dell’amicizia al suo nemico pubblico, Victoria Neuman, per complottare contro Stan Edgar e metterlo temporaneamente da parte dal consiglio di amministrazione.

Oltre alla politica interna di The Seven, l’episodio mette in evidenza anche il comportamento brutale di Butcher nei confronti dei suoi compagni, che potrebbe costringere più di uno a lasciare la squadra. E infine, diamo finalmente un’occhiata all’attuale Soldier Boy. ecco il riassunto e spiegazione della fine dell’episodio 4 della Stagione 3 di The Boys !

Riepilogo dell’episodio 4 della terza stagione di The Boys

Butcher incontra Nina per saperne di più sull’arma, che crede sia da qualche parte in Russia. Tra loro viene raggiunto un accordo, che non lascia Frenchie molto felice. Nel frattempo, Hughie scopre che Butcher ha usato il V-24. Nel frattempo, a Vought, Homelander fa una mossa saggia dopo l’altra.

Sentendo che Stan Edgar sta tramando qualcosa per indebolirlo di nuovo, prende il comando. Ricatta Victoria facendogli ribaltare la situazione su Edgar, che viene temporaneamente sollevato dai suoi doveri a Vought. Scopre che anche Maeve è coinvolta nell’arma segreta e trova un modo per reclutare altri Super per la loro causa.

Spiegazione del finale dell’episodio 4 della terza stagione di The Boys

Le speranze di Butcher per l’arma sono nate dalla sua uccisione di Soldier Boy, un Supe apparentemente ingiocabile. Tuttavia, con suo grande sgomento, non solo non trova la pistola, ma scopre che Soldier Boy non è morto. La cosa peggiore è che la band ha perso il filo che la teneva unita. Butcher voleva mantenere segreto il V-24 perché sapeva che il gruppo non lo avrebbe approvato. Ma non solo il suo segreto viene rivelato, ma Hughie usa anche il siero per ottenere poteri temporanei.

Leggi  Intimidad Stagione 1: quale data e ora di uscita di Netflix?

Anche se non sappiamo ancora se MM abbandonerà definitivamente il gruppo, le turbolenze non fanno ben sperare per Annie. Voleva lasciare i Sette non appena si fosse resa conto che Homelander stava perdendo la testa.

Ma al fine dell’episodio 4 della terza stagione di The Boys, Homelander la sconvolge mostrando il cadavere di Supersonic. Le dice che l’A-Train li ha consegnati e che la morte di Supersonic è una lezione per lei per non tentare un’altra ribellione. Quello che resta da vedere ora è come Soldier Boy torna in classifica e cosa significa per The Boys e, soprattutto, Homelander e Vought.

Finora, sembra che Homelander sia riuscito a sottomettere tutti i suoi nemici ed è, in effetti, al comando. L’unica persona che teme, o che lo intimidisce, è Stan Edgar. Indipendentemente dalla portata dei poteri di Homelander, Edgar sapeva sempre come controllarlo. Ma ora è stato picchiato dal Supe che ha usato il burlone segreto di Edgar contro di lui. Ora ha il sopravvento su tutti, inclusa Victoria Neuman, che in precedenza aveva causato molti problemi a Homelander.

Lascia un commento