fbpx

‘The Boys’: i supereroi Marvel e DC che interpretano i protagonisti

La nuova serie ha appena presentato in anteprima la sua terza stagione su Amazon Prime Video.

È una delle produzioni televisive di maggior successo degli ultimi tempi e ha appena debuttato con la sua terza stagione Primo video: I ragazzil’ambizioso e accattivante adattamento dell’omonima serie a fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson non passa inosservato a nessuno e, Nonostante il suo linguaggio osceno, le sue scene di violenza e la raccolta estrema e sempre crescente di momenti inquietanti, è riuscita a diventare una delle migliori serie del momento.

Appena uscito sulla piattaforma di streaming di Amazon, stagione 3 di I ragazzi non ha deluso. Con importanti nuove aggiunte al cast, la nuova puntata riprende gli eventi della seconda puntata per portare l’azione a un altro livello. E le cose non sono facili per nessuno in questo universo in cui i supereroi sono “celebrità”, ma sono anche lontani dall’essere i salvatori disinteressati dell’umanità che ci si potrebbe aspettare. Da un lato, il leader dei Sette, Homelander (Patriot), è ben lungi dal vivere il suo momento migliore mentre il gruppo che guida ha bisogno di un serio lavaggio dell’immagine; ma è che anche i vigilantes soprannominati “The Boys” che erano stati disposti a porre fine all’inganno di Vought sono stati disorganizzati.

stagione 3 di I ragazzi promette cambiamenti in entrambi i gruppi, la presenza di nuovi eroi del passato che vengono a rivoluzionare tutto, nuove scene che sfidano l’inaccettabile e un episodio che ospita un momento inimmaginabile che sta creando molte aspettative.

Gran parte del successo di I ragazzi È legato alle sue scene violente e sanguinarie, ma anche all’umorismo acido nella satira e alla decostruzione del genere dei supereroi, allontanandosi dalla visione consolidata che gli eroi sono buoni e mostrando invece il loro lato più oscuro. Infatti, i personaggi della serie a fumetti di Garth Ennis e quindi della serie Prime Video sono parodie dirette dei più grandi nomi dei supereroi di fumetti, serie e film, in particolare Justice League e Avengers. Prendi nota di quale sarebbe la sua versione in Marvel e DC!

Leggi  Dove vedere in streaming Cadice – Barcellona? Canale, ora ecc.

Il patriota/superuomo

Prime Video / DC

Superman della DC è una chiara ispirazione per la creazione di Homelander/Patriot, il personaggio interpretato da Antony Starr, in The Boys. Può volare, riscaldare la vista, super forza e persino raggi X, oltre al suo grande potere di leadership. Anche il suo vestito da supereroe si assomiglia! Allo stesso modo, Patriot ha anche chiari elementi in comune con Captain America della Marvel, principalmente il suo esacerbato patriottismo, che appare come un rappresentante morale della nazione degli Stati Uniti.

Soldato Ragazzo / Capitan America


Prime Video / Marvel

L’aspetto e il patriottismo di Homelander possono essere ispirati da Capitan America, ma la parodia più diretta dell’eroe Marvel in The Boys è Soldier Boy, interpretato da Jensen Ackles nell’attesissima e appena pubblicata stagione 3. Il suo aspetto e le sue opinioni patriottiche sono identiche a quelle di Capitan America, ma erano anche dei super soldati che combatterono nella seconda guerra mondiale.

Treno A / Mercurio (Argento vivo)


Prime Video / DC

Il confronto è chiaro. Lo speedster del potente gruppo di The Boys The Seven è A-Train (Jessie T. Usher), ispirato ai più grandi speedster dei fumetti Marvel e DC: Quicksilver e The Flash, rispettivamente. Anche se il primo ci ricorda più in divisa.

Regina Maeve/Wonder Woman


Prime Video / DC

La regina dei ragazzi Maeve (Dominique McElligott) è fortemente ispirata da Wonder Woman, dalla sua uniforme da supereroe alla sua spada. Ha anche super forza, resistenza e riflessi potenziati, oltre alle sue origini legate alla mitologia antica (Diana dalla tradizione greca e Maeve dal nome di una guerriera della leggenda irlandese).

Deep (The Deep) / Aquaman


Prime Video / DC

Profundo/The Deep (Chace Crawford) è una chiara parodia di Aquaman della DC, che mantiene una forte relazione con gli animali acquatici. Inoltre, dato il suo status di parodia, la serie Amazon coglie l’occasione per giocare con il fatto che Aquaman è sempre stato deriso nei fumetti per il suo aspetto e i suoi poteri. Un’altra possibile controparte, anche se meno nota, sarebbe anche Namor della Marvel.

Kimiko/X-23


Prime Video / Marvel

Certo, Kimiko (Karen Fukuhara) non è un membro dei Sette in The Boys, ma è l’unico membro con superpoteri del gruppo di vigilanti guidato da Butcher (Karl Urban). La sua natura selvaggia, il suo carattere violento e la sua capacità di sopravvivere ad attacchi fatali sono abbastanza simili a Wolverine e all’X-23 della Marvel.

Starlight / Stargirl


Prime Video / Marvel

L’aspetto e il concetto di Starlight (Erin Moriarty) in The Boys è simile a quello di Stargirl della DC, ma il suo potere di emanare intensi fasci di luce dal suo corpo ricorda più da vicino quello di Northstar e sua sorella Aurora nei fumetti Marvel.

Contessa cremisi / Scarlet


Prime Video / Marvel

Crimson Countess (Laurie Holden) è una parodia di Scarlet Witch della Marvel e l’aspetto è chiaro. Nei panni di Soldier Boy, il personaggio appare nella terza stagione di The Boys e faceva parte del team di Payback, una parodia dei Vendicatori e un gruppo in stile The Seven Before The Seven.

Nero Noir/Colpo di Morte


Prime Video / DC

Black Noir (Nathan Mitchell) padroneggia le arti marziali e la furtività in The Boys, abilità che possiamo rapidamente mettere in relazione con Batman, mentre i suoi sensi intensificati e le capacità di guarigione, così come il suo aspetto, sono più simili a Deathstroke.

Fronte della Tempesta / Tempesta


Prime Video / Marvel

Stormfront (Aya Cash), un personaggio nazista alle prime armi dei Sette che ha debuttato ed è stato fondamentale nella stagione 2 di The Boys, possiede super forza, volo, durata e la capacità di usare l’elettricità, elementi abbastanza simili a Shazam e Storm della DC. (X-Men) dalla Marvel.

Lascia un commento