fbpx

Superman, Batman, Supergirl, Lanterna Verde, Swamp Thing e altro ancora

James Gunn e Peter Safran, co-responsabili dei DC Studios, hanno rivelato i loro piani per il nuovo universo interconnesso del marchio: il DCU. Il titolo del primo capitolo (che equivale alle fasi Marvel) è intitolato Dei e mostri, e coprirà le serie e i film che vengono rilasciati tra il 2025 e il 2027.

Questo nuovo piano include cinque film, tra cui Eredità di Superman, per il quale verrà ingaggiato un attore per sostituire Henry Cavill nel ruolo di Clark Kent, e che sarà scritto da Gunn. Ci sarà anche un nuovo film di Batman e Robin, intitolato I coraggiosi e gli audaciun film di Cosa della paludeuno di Supergirl e un altro dal supergruppo L’Autorità.

Per quanto riguarda la televisione, c’è una serie animata, Creatura Commandos, scritto anche da Gunn; la serie live-action Wallerspin-off di pacificatore, con Viola Davis; e altri di lanterne, Booster Oro Y Paradiso perduto. A parte Wallerche avrà parte del cast di pacificatoree la confermata partecipazione di James Gunn a due dei progetti sopra menzionati, per ora non ci sono più registi o attori legati al resto dei titoli.

[James Gunn rentabiliza las polémicas: ya ha conseguido que se le asocie a DC tal como Kevin Feige a Marvel]

Questo grande piano a lungo termine (tra gli otto e i dieci anni), con il quale sono previsti almeno due film per le sale e due serie per HBO Max all’anno, è stato ideato da Safran e Gunn insieme a un team di sceneggiatori tra cui find Christina Hodson, Jeremy Slater, Drew Goddard, Christal Henry e Tom King.

D’ora in poi, l’universo DC sarà davvero connesso e qualsiasi attore che interpreta un personaggio in una serie televisiva lo interpreterà anche al cinema quando necessario.

Le serie e i film del capitolo 1

“Creature Commando”

DC Studios

‘Creature Commandos’ (serie animata)

Gruppi composti da superumani militari tra cui un leader umano, un lupo mannaro, un vampiro, il mostro di Frankenstein e una gorgone. Donnola, di Squadra suicida sarà nella serie Questa banda di disadattati è stata introdotta in Weird War Tales # 93 (novembre 1980), creata da JM DeMatteis e Pat Broderick.

‘Waller’ (serie live-action)

spin-off di pacificatore. Christal Henry (Guardiano) sta scrivendo la serie con Jeremy Carver (creatore di Pattuglia del destino). S

“Superman: Eredità” (film)

“Questo è davvero l’inizio del DCU”, afferma Safran. James Gunn sta scrivendo la sceneggiatura e non c’è ancora un regista confermato. La data di uscita è l’11 luglio 2025. “Non è una storia sulle origini, si concentra sull’equilibrio di Superman tra la sua eredità kryptoniana e la sua educazione umana. È l’incarnazione della verità, della giustizia e del modo americano, è gentilezza in un mondo che pensa che la gentilezza sia fuori moda”, ha detto Gunn.

'Lanterne'

‘Lanterne’ (serie live action)

“La nostra opinione su questo è True Detective”, ha dichiarato Safran, “Ha due delle nostre Lanterne Verdi preferite: Hal Jordan e John Stewart”. Ha anche specificato che questa versione è diversa da quella che Greg Berlanti aveva in lavorazione; quest’ultima è un’opera spaziale.

Leggi  recensione sospetta su Canal+

‘L’Autorità(film)

Gunn ama questa proprietà perché è un mix di antieroi, che si prendono la legge nelle proprie mani nonostante ciò che i governi consigliano. Il supergruppo è stato creato dopo la distruzione di StormWatch, una forza di difesa planetaria contro gli alieni.

'Paradiso perduto'

‘Paradiso perduto’

DC Studios

‘Paradiso perduto’ (serie live action)

“Sarà una storia per Game of Thrones su Themyscira, la casa delle Amazzoni e il luogo di nascita di Wonder Woman. Questo dramma riguarda davvero gli intrighi politici dietro la società tutta al femminile. Come è successo?” spiega Safran. La serie si svolgerà prima della nascita di Diana (alias Wonder Woman).

[Patty Jenkins aclara su salida de DC Studios y ‘Wonder Woman 3’: “Nunca abandoné”]

‘Il coraggioso e l’audace’ (film)

Questa sarà la versione di Gunn e Safran del Batman della DCU al di fuori di ciò che Matt Reeves ha già creato. Il film avrà come protagonisti Batman e suo figlio, Damien Wayne, nei panni di Robin “che è un piccolo figlio di puttana”, dice Gunn. “È una strana storia padre-figlio basata sul fumetto di Grant Morrison”.

Mentre Robert Pattinson è il Batman di Reeves, Gunn e Safran cercheranno un nuovo attore per interpretare il personaggio in questo nuovo progetto.

“Booster Gold” (serie live action)

Parla di un perdente del futuro, che usa la tecnologia per tornare ai giorni nostri e finge di essere un supereroe. “La sindrome dell’impostore del supereroe”, descrive Gunn.

“Supergirl: la donna di domani” (film)

È basato sulla serie a fumetti di Tom King del 2022. “Nella nostra serie vediamo la differenza tra Superman, che è stato mandato sulla Terra e cresciuto da genitori amorevoli fin da bambino, contro Supergirl, che è stata cresciuta in una roccia, un frammento di Krypton, e ha visto tutti intorno a lei morire ed essere assassinati in modi orribili per i primi 14 anni della sua vita, e poi è venuta sulla Terra da bambina. È molto più dura, non esattamente la Supergirl che siamo abituati a vedere”.

“La cosa della palude” (film)

Indagherà sulle origini oscure della creatura. Tonalmente diverso da Superuomo Y batman e pettirosso. C’era un film cosa da palude nel 1982 con Adrienne Barbeau, che ha portato anche a un sequel nel 1989. Poi c’è stata una serie CW nel 2019.

Lascia un commento