fbpx

‘Stranger Things’ pone fine all’attesa: come, dove, quando e a che ora puoi vedere gli episodi della stagione 4 – TV6 News

Il quarto capitolo della serie di fantascienza più anni Ottanta e nostalgica debutta su Netflix dopo tre anni di attesa.

L’attesa è finita. Stagione 4 (Volume 1) di cose strane È già stato presentato in anteprima su Netflix.

È successo quasi tre anni dopo l’esito della sua terza stagione sulla piattaforma streaming, nonostante fosse stato annunciato appena tre mesi dopo la sua messa in onda, nell’ottobre 2019. Allora, cosa cose strane sarebbe tornato per una quarta stagione era un segreto di Pulcinella, ma in precedenza i fratelli Duffer hanno dovuto raggiungere un importante accordo con Netflix per assicurarsi che potessero portare a termine il piano generale che avevano in mente per quella che è senza dubbio una delle star della piattaforma della serie. Quello che non immaginavano allora è che solo pochi mesi dopo l’industria sarebbe stata paralizzata e che questo li avrebbe completamente colpiti.

Quindi, ha piovuto da quando il centro commerciale Hawkins è esploso, portando con sé Jim Hopper (David Harbour), ma nella finzione non sarà passato così tanto e soprattutto, abbiamo una consegna davanti a noi che promette di essere un vera delizia.

L’attesa è stata lunga, ma il quarto capitolo della serie di fantascienza degli anni Ottanta che ci piace tanto ha finalmente visto la luce. Lo ha fatto questo 27 maggio 2022 sulla sua rete Netflix originale e a livello globale, ma la sua trasmissione, a differenza delle stagioni precedenti, sarà diversa.

Come, dove, quando e a che ora puoi vedere la stagione 4 di “Stranger Things” in Spagna?

Il dove già conosci: Solo ed esclusivamente su Netflix, dove oltre alla quarta troverete tutte e tre le stagioni precedenti.

Tuttavia, per quanto riguarda come, alcune cose sono cambiate. Come annunciato dalla piattaforma di streaming della grande N a febbraio, la quarta stagione di cose strane sarà composto da Due parti. Ciò che non si sapeva fino a tempi molto recenti è che non saranno due metà esatte, ma piuttosto il primo sarà composto da 7 episodi e il secondo solo da due. La ragione? Che il nono episodio è la durata di un lungo film, circa 2 ore, e che il team ha acconsentito a far respirare gli spettatori un po’ prima del “petardo finale” della stagione.

‘Stranger Things’ annuncia la fine del film per la stagione 4: perché è stato distribuito in due parti?

Per quanto riguarda la data di scadenza e a che ora, puoi contare sul fatto che i sette episodi che compongono il primo volume della stagione saranno disponibili per intero su Netflix alle 9:01 di questo venerdì 27 marzo, mentre i restanti due – rispettivamente ottavo e nono, saranno il 1 luglio alle 9:01

Perché la stagione 4 di “Stranger Things” è stata ritardata così a lungo?

A questo punto del film, non sarai sorpreso di apprendere che il motivo è la pandemia di Covid-19. Le riprese della quarta stagione sono iniziate all’inizio di marzo 2020, quindi quando avevano girato solo per una o due settimane, il mondo si è fermato.

Leggi  il predatore indiano viene rivelato in un trailer muscoloso

Mesi dopo, alla fine dello stesso anno, la squadra annunciò il ritorno sul set con forti misure di sicurezza. La notizia, tuttavia, è arrivata con un chiaro avvertimento che l’attesa sarebbe stata lunga. Dopotutto, a marzo non era stato portato avanti quasi nessun lavoro e il team aveva davanti a sé l’intera ripresa dei nuovi episodi, così come l’intera fase di post-produzione. Inoltre, si segnala che, cQuando l’industria ha ripreso a funzionare, le riprese si sono svolte più lentamente del solito a causa di restrizioni di ogni tipo per la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti.

All’inizio si parlava di fine 2021 come possibile data di uscita, ma alla fine il debutto della quarta stagione è stato posticipato fino alla primavera del 2022.

La buona notizia è che la squadra ritiene che la quarta stagione sarà migliore grazie al ritardo: “La pandemia ha ritardato notevolmente le riprese e quindi il lancio della stagione 4”, ha ammesso il produttore esecutivo Shawn Levy. “Ma ha avuto un impatto molto positivo nel permettere ai fratelli Duffer, per la prima volta nella storia della serie, di scrivere l’intera stagione prima di girarla e avere il tempo di riscriverla, quindi la qualità delle sceneggiature è eccezionale. Forse meglio mai”.

La sfida di tornare a ‘Stranger Things’ 3 anni dopo: “Ok, cosa è successo tra quando l’abbiamo lasciato e adesso?”

Cosa aspettarsi dalla stagione 4 di “Stranger Things”?

La verità è che l'”hype” è alle stelle. Cosa aspettarsi dalla stagione 4? Bene, tornare a Hawkins per riunirci con i nostri giovani protagonisti sei mesi dopo gli eventi che hanno chiuso la terza puntata, anche se con Eleven and the Byers che si sono trasferiti in California e con Hopper, che tutti pensavano fosse morto, in una misteriosa prigione russa.

Come accaduto nelle precedenti stagioni, i protagonisti scoprono presto che il peggiore dei loro incubi non è ancora finito. Che il Mondo Sottosopra sia ancora lì, che una creatura pericolosa chiamata Vecna ​​sia diventata la principale minaccia e che Hanno ancora molte cose da scoprire e molti segreti da rivelare se vogliono porre fine all’oscurità per sempre.

Ci aspettano più azione, più oscurità e più pericolo, ma anche più speranza e lo stesso tono fresco e meraviglioso. che ha portato a cose strane In cima.

Pronto a goderti la bellezza?

Vedi la presentazione

Presentazione

Spettacolare cambio degli attori di ‘Stranger Things’: quanti anni hanno nella stagione 4?

9 immagini

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento