fbpx

‘Stranger Things’: La misteriosa attrice che dà vita a Eleven da bambina nella stagione 4 – TV6 News

Nei nuovi episodi, il passato del protagonista è stato più che mai presente e sarà una delle chiavi dell’esito della serie Netflix.

Volume I della stagione 4 di cose strane ha lasciato aperte nuove incognite che il il prossimo 1 luglio sarà rivelato su Netflix. Come in altre stagioni, i nuovi capitoli ci hanno portato nel passato di uno dei suoi protagonisti, questa volta da Undici (Millie Bobby Brown), soprattutto all’inizio con il dottor Brenner (Matthew Modine), che ha fatto parte della sua infanzia e dell’ottenimento dei suoi poteri, che, come abbiamo visto nella terza stagione, il protagonista ha perso.

L’inizio della quarta stagione inizia con una sequenza vitale nella storia di Eleven nel laboratorio Hawkins: il massacro. Quel luogo che l’ha fatta soffrire così tanto da quando era bambina tornerà in questa nuova puntata nella sua mente per cercare di farle recuperare i suoi poteri, dopo che li ha persi nell’ultimo episodio della terza stagione quando ha combattuto contro il Flagello della Mente.

In questa nuova stagione, l’azione riprende mesi dopo quello che è successo nell’ultimo episodio della serie. Ora Eleven si è trasferita con i Byers in California e inizia una nuova vita, ma non sta andando come si aspettava. Dopo un alterco con un compagno di classe, Eleven si imbatte in Dottor Owens (Paul Reiser), che gli offre il suo aiuto per riconquistare la sua vita precedente e aiutare i suoi amici di Hawkins che sono di nuovo in pericolo.

Il sorprendente cambiamento degli attori di ‘Stranger Things’ dietro le telecamere

RITORNO AL PASSATO

I flashback in questa quarta stagione sono ancora una volta un elemento chiave nella trama della fiction Netflix. Il primo flashback ci fa entrare 1979 per rivivere il massacro del laboratorio di Hawkins, un omicidio di cui Brenner sembra incolpare Undici. In alcuni di quei momenti vediamo una versione più giovane della protagonista, da quando era bambina, però, il volto di Millie Bobby Brown è ancora presente anche se modificato digitalmente per assomigliare alla ragazza che era.

Leggi  Quale data e ora di rilascio su OCS?

‘Stranger Things 4’: Questo attore ha registrato tutte le sue scene su Zoom e tu non l’hai notato

La bambina di otto anni che vediamo sul piccolo schermo, e che dà vita alla versione più infantile di Eleven finora, è interpretata dall’attrice Martie Blair. Questo è il secondo ruolo televisivo della giovane attrice, che ha interpretato Bella in The Young and the Restless, oltre che in alcuni cortometraggi prima di entrare a far parte della fiction. Sebbene il suo volto non appaia in nessun momento, va notato che è stata lei a rappresentare la La strada difficile di Eleven nel laboratorio di Hawkins.

La giovane attrice ha condiviso un’amichevole scatto fotografico Insieme all’attore Mathtew Bodine, che dà vita al dottor Brenner ea uno dei suoi grandi incubi nella narrativa per il personaggio di Eleven.

Lascia un commento