fbpx

Spiegazione della fine! Tywin e Tyrion ecc.

Scopri la spiegazione della fine della Stagione 4 di Game Of Thrones! Spoiler!

Il Trono di Spade è disponibile su OCS! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine della Stagione 4, continuare a leggere! Quando Game of Thrones arriva al fine di una stagione 4 di grande successo, si conclude con uno degli episodi più movimentati della sua storia, “The Children”.

Per loro stessa natura, tutti gli episodi di Game of Thrones sono caricati, ma questo sembra che abbia più da fare della maggior parte. Il fatto che riesca a portare a termine così tante storie, portare la maggior parte degli episodi dell’anno a una conclusione soddisfacente e preparare il terreno per il prossimo anno è un piccolo miracolo.

Le cose si aprono immediatamente quando si fermano con Jon Snow che si dirige a nord per assassinare Mance Rayder. La reintroduzione di Ciarán Hinds nella serie è benvenuta. Per tutte le ultime notizie sull’uscita di House of the Dragon, leggi questo.

Avrebbe potuto dare al nemico un volto umano dietro tutti quei giganti della CGI. La sua discussione con Jon è particolarmente interessante, dato che ha confessato che lui e il suo esercito non vogliono invadere e depredare i Sette Regni: vogliono solo nascondersi dietro le loro mura. Detto così, non mi sembra una richiesta irragionevole.

Le cose si fanno più interessanti una volta che Mance si rende conto della vera ragione per cui Jon è lì, e gli fa una domanda a cui non potrà mai rispondere, dal momento che il suo dilemma di uccidere Mance e sacrificare la propria vita è annullato dall’arrivo di un esercito piuttosto grande. Ecco la spiegazione della fine della Stagione 4 di Game of Thrones!

Spiegazione del finale della stagione 4 di Game of Thrones

Alla fine della quarta stagione de Il Trono di Spade, a Meereen, Daenerys continua ad affrontare le conseguenze politiche della liberazione degli schiavi, ma è quando l’uomo porta il cadavere carbonizzato di sua figlia che le cose si fanno davvero interessanti. La storia di Daenerys si è in qualche modo bloccata da quando ha preso il controllo della città, ma questo episodio è stato innegabilmente toccante. E c’è sempre Drogon, il più grande dei draghi, là fuori da qualche parte.

Ad Approdo del Re, Cersei, di fronte alla prospettiva di sposare Loras, resiste a Tywin e usa l’unica difesa che le resta: ammettere la sua relazione con Jaime. Per un uomo ossessionato dalla sua eredità e dal nome di famiglia come Tywin, questo è l’ultimo schiaffo in faccia. Cersei corre quindi da Jaime e si impegna con lui.

Leggi  Chi sono i piedi pelosi? Sono Hobbit?

Sarebbe stato ragionevole presumere che il tempo di Shae nello show fosse finito, quindi la sua apparizione qui nel letto di Tywin, mormorando il suo nome è tanto sorprendente quanto straziante. Tyrion l’amava davvero, e non importa quante persone gli dicessero che era solo una prostituta, lui credeva che lo amasse. Quando sussurra “Mi dispiace” tra le lacrime dopo averla uccisa, si crede che sia sincero.

Alla fine della quarta stagione de Il Trono di Spade, mentre fa visita a Tywin, Tyrion porta via la vecchia balestra di Joffrey, lasciandola sul pavimento del corridoio buio, in stile film horror, prima di trovarla nel gabinetto. È un confronto surreale, in cui Tyrion affronta ancora una volta suo padre. Dopo anni di maltrattamenti e disprezzo, ma per una volta in una posizione di forza. È quello con la balestra e Tywin viene letteralmente preso con i pantaloni abbassati.

È una fine ignominiosa per Tywin Lannister e Charles Dance, che hanno creato uno dei veri colossi dello spettacolo, un uomo imponente e imperioso, e una delle più grandi risorse dello spettacolo. Per quanto riguarda la Il finale della stagione 4 de Il Trono di Spade, “The Children” è un episodio forte e, come i migliori episodi, ha un filo conduttore distinto. Possiamo dire che certi momenti avrebbero potuto essere più forti se la loro implementazione fosse stata gestita in modo diverso o se avessimo trascorso più tempo con i personaggi.

Ma considerando quanto lo show ha da coprire, sono ancora meravigliosamente divertenti e i grandi momenti con Daenerys, Brienne, Arya, the Hound, Tyrion e Tywin sono brutali, divertenti, divertenti e strazianti come siamo arrivati aspettarsi aspettarsi da questa meravigliosa serie.

Lascia un commento