fbpx

Spiegazione della fine! Mae e Suzanne?

Scopri la spiegazione della fine della Stagione 1 di Devil in Ohio su Netflix! Spoiler!

Devil in Ohio è disponibile su Netflix! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine della Stagione 1, continuare a leggere! Il nuovo thriller, basato sull’omonimo libro del 2017 scritto da Daria Polatin, segue un’adolescente di nome Mae Dodd che fugge da una setta e si ritrova affidata alle cure di una gentile psichiatra ospedaliera, la dottoressa Suzanne Mathis. Per acquistare il libro, clicca qui. Altrimenti, per sfruttare il formato Kindle con una prova gratuita di 14 giorni, è qui.

Mentre Suzanne cerca di capire da dove viene Mae e come proteggerla, i segreti sull’educazione di Mae iniziano a venire alla luce e non sono carini. Diventa subito evidente che la sua città di Amontown è attiva nell’occulto, in particolare nell’adorazione del diavolo. E poiché Mae è contrassegnata e considerata “speciale”, la sua famiglia ha bisogno di lei. Per scoprire dove è stata girata la serie, leggi questo.

La serie di otto episodi ti coinvolge ed è abbastanza divertente da guardare dall’inizio alla fine, con il penultimo episodio che termina con una nota tesa poiché Suzanne crede che Mae sia stata rapita. Dopo essere stata incoronata “Regina del raccolto” al ballo della scuola, Mae scompare. Aveva visto rose bianche nel suo bouquet, un simbolo di qualcosa su di lei, e questo l’ha spaventata. In caso di domande relative al Fine della prima stagione di Devil in Ohioti diciamo tutto noi!

Spiegazione del finale della prima stagione di Devil in Ohio

La risoluzione della miniserie inizia con Jules e Isaac che parlano della sua campagna, pianificano la sua prossima colonna con Sebastian e poi ripassano i suoi piani per il doposcuola con Helen. Poi vediamo Suzanne durante la sua terapia, parlare di come si è sentita per l’intera prova con Mae e di come apparentemente l’ha aiutata ad affrontare il trauma del suo passato. Il detective Lopez ottiene una promozione per aver “affrontato” la setta.

Al Fine della prima stagione di Devil in Ohio, Lopez arriva al villaggio del culto e scopre che è vuoto. Suzanne arriva a casa di Peter, ma lui le dice di andarsene perché ha portato Mae con sé. Peter riprende la sua cena del Ringraziamento con le ragazze. Suzanne e Mae mangiano insieme la cena del Ringraziamento. È allora che riceve una telefonata da Lopez, che la informa dell’attuale situazione della setta. Poi le dice che le rose bianche che hanno “attivato” Mae alla festa del raccolto non sono state piantate dal culto.

Leggi  Chi è Victor Creel? Legami con Vecna!

Mae stessa li ha piantati per assomigliare a questo. Al Fine della prima stagione di Devil in Ohio, la serie passa quindi all’albero in preghiera o al ceppo di Mae, dove Mae ha sovrapposto la sua foto a un ritratto di Suzanne e Peter, indicando che questo era tutto il suo modo per ottenere una madre amorevole e premurosa. Quindi, fondamentalmente, Suzanne è stata incastrata da Mae e probabilmente la terrà per sé per il resto della sua miserabile vita.

Quindi, Mae ha sempre tradito Suzanne? In un’interpretazione, sì. Guardando indietro, è difficile credere a ciò che Mae ha detto o fatto, soprattutto perché era apertamente un membro devoto della setta. D’altra parte, molti potrebbero pensare che non abbia sempre tradito Suzanne, se la volesse solo per se stessa e avesse tagliato i legami con la sua famiglia di culto. In ogni caso, Devil in Ohio finisce con un tono molto spaventoso.

Quello che Daria Polatin sta cercando di dire è che è importante andare in terapia per affrontare il tuo passato traumatico. Sebbene abbia due figli, un figlio adottivo e un marito solidale, le cicatrici di Suzanne sono ancora fresche. Inizia la terapia, ma è troppo poco e troppo tardi, il che la costringe a sopportare le conseguenze delle sue azioni.

Lascia un commento