fbpx

Spiegazione della fine del film! Divorzio, Melodia Unchained ecc.

Scopri la spiegazione della fine di Elvis! Spoiler!

Elvis è uscito il 22 giugno al cinema! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine di Elvis, continuare a leggere! L’epico film biografico su Elvis Presley di Baz Luhrmann preferisce lasciare al pubblico una delle ultime grandi performance dell’icona. Per la fine del film Elvis, il regista del Moulin Rouge taglia le riprese dal vivo di Presley durante uno dei suoi ultimi concerti. In un momento di trionfo, esegue la sua versione di “Unchained Melody”.

Il film sceglie di non approfondire la vita del re, forse non sorprende, poiché vedere una leggenda della musica morire sul water potrebbe essere un finale troppo deprimente per un film che è costato 85, milioni di dollari. Inoltre, l’approvazione della famiglia Presley potrebbe essere stata più difficile da ottenere. Per scoprire quando uscirà il film su Netflix, leggi questo.

Il fatto che Elvis non entri nei dettagli su come sia morto il vero Presley, tuttavia, può solo servire a rendere gli spettatori nuovi al suo lavoro più curiosi riguardo agli eventi che circondano la sua morte, soprattutto perché abbondano così tante teorie del complotto sugli eventi. Vi diciamo tutto sul Fine di Elvis!

Spiegazione della fine di Elvis

Nel film, Elvis si esibisce al Las Vegas International quando ha appena saputo che il colonnello Tom Parker gli ha mentito per decenni sulla sua vera identità. Si scopre che Parker era in realtà un immigrato olandese illegale di nome Andreas Cornelis Dries van Kuijk che aveva così tanta paura di essere scoperto.

Dopo aver appreso questa notizia, Elvis chiama Parker alla fine del suo spettacolo davanti a tutto il pubblico, rivelandogli che era un immigrato illegale e annunciando di essere stato licenziato poco prima della chiusura del sipario. I due uomini si scontrano nel backstage e Elvis ripete che la loro partnership commerciale è finita, spingendo Parker a elencare i debiti di Elvis gli deve per i suoi servizi la fine della loro collaborazione.

La realtà di questa scena era leggermente diversa. Il colonnello si è precipitato nel backstage dopo lo spettacolo e, dopo una tesa discussione, Elvis lo ha licenziato, facendogli emettere una fattura per i servizi resi, che Elvis non è stato in grado di pagare. Sia nel film che nella vita reale, Elvis e il colonnello hanno deciso di continuare la loro collaborazione, nonostante la rivelazione della verità e le evidenti tensioni tra di loro.

Leggi  Mel Gibson ci crede ancora, nonostante il caos dietro le quinte

Nell’ultima scena tra Priscilla e Elvis, sono sull’asfalto dell’aeroporto e si siedono nel retro della sua limousine a parlare, tenendosi anche per mano. Priscilla riconosce il suo dolore e lo implora aiuto, ma rifiuta il suggerimento. Mentre Priscilla e Lisa Marie partono per prendere un aereo, Elvis guarda Priscilla e dice le parole “Ti amerò per sempre”.

In realtà, Elvis ha confidato le sue paure di essere dimenticato a un corista, cosa che in seguito Priscilla ha appreso, e la stessa scena dell’aeroporto è un riassunto dei loro numerosi addii negli aeroporti. Il Il finale del film di Elvis è una ricreazione di un’esibizione reale del re, avvenuta appena sei settimane prima della sua morte.

La performance mostrata nel film è Elvis cantando la canzone “Unchained Melody” scritta da Hy Zaret, considerata da molti l’ultimo grande momento della carriera del cantante. In cattive condizioni di salute, afflitto da una serie di malattie mortali, Elvis salì sul palco e cantò la canzone come se cantasse con tutto il cuore.

Testimonia il talento naturale e la forza d’animo del cantante, dimostrando che anche in punto di morte sapeva cantare oltre misura. Piuttosto che terminare il film con una nota cupa, mostrando il cantante che declina o muore in un bagno di Graceland, il film si concentra sul motivo per cui ricordiamo di Elvis, che non è come è morto, ma come ha vissuto. Per scoprire se c’è una scena post-crediti alla fine di Elvis, leggi questo.

La canzone va in onda a finale del film di elvis, mentre il colonnello Parker soccombe e la sua voce viene messa a tacere in ospedale, mentre la voce di Elvis è ancora ascoltata ad alta voce, risuonando oltre la morte.

Lascia un commento