fbpx

Spiegazione del finale dell’episodio 6 di Westworld!

Scopri la spiegazione della fine dell’episodio 6 della Stagione 4 di Westworld! Spoiler!

Westworld è disponibile su OCS! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine dell’episodio 6 della Stagione 4, continuare a leggere! Non c’è niente come guardare personaggi immaginari che risolvono efficacemente problemi sullo schermo, anche se quei problemi sono una narrativa elaborata escogitata da un despota depresso per ottenere una risposta semplice a una semplice domanda.

Il sesto episodio della quarta stagione è un’ora di televisione dannatamente divertente. Le rispettive trame di Caleb e Frankie si sono incrociate in modi inaspettati, quando il padre ha passato il testimone del “prescelto” a sua figlia, con piante perfette e vincite lungo la strada. Per sapere tutto sull’uscita dell’episodio 7, leggi questo.

Abbiamo adorato vedere Caleb-278 incontrare una serie di cloni di robot morti in decomposizione mentre tentava di sfuggire alla prigionia di Hale con solo i suoi precedenti tentativi falliti come indizi. Si svegliò in una cella circondato da copie, sopportò un altro minaccioso monologo di Hale e ricevette consigli criptici da una copia in decomposizione di Caleb per cercare di scappare. In caso di domande relative al fine dell’episodio 6 della stagione 4 di Westworld, ti diciamo tutto noi!

Spiegazione del finale dell’episodio 6 della stagione 4 di Westworld

La nuova versione di Caleb può essere un’arma che Hale crea per combattere e vincere la battaglia contro le Aberrazioni. Quando Caleb informa Frankie che è vivo, Hale sa che Frankie e il resto degli outlier cercheranno di salvarlo dalla sua custodia. Può togliersi di mezzo e lasciare che salvino il nuovo Caleb, che è forse un feroce soldato Hale nelle vesti di Caleb come lo è la versione di William alias l’Uomo in Nero.

Leggi  Quale data di uscita di Netflix?

Il nuovo Caleb potrebbe infiltrarsi nel gruppo di Frankie per scoprire come stanno preparando le basi per i suicidi dei padroni di casa. Hale potrebbe anche aspirare a uccidere Frankie e il resto dei disadattati usando il nuovo Caleb. Al fine dell’episodio 6 della stagione 4, Hale e William pensano che i padroni di casa siano stati infettati da qualcosa che non conoscono, facendoli suicidare.

Tuttavia, Caleb fa sapere ad Hale che non sono stati infettati come crede. Gli host si uccidono mettendo in discussione la natura della loro realtà, così come le Aberrazioni.

Gli host credono di far parte di un ordine o di un sistema. Apparentemente considerano Hale il guardiano di questo stesso sistema e credono che i disadattati minaccino l’ordine, il che li rende esseri che meritano la morte. Tuttavia, i padroni di casa finiscono per chiedersi quale sia esattamente la loro realtà quando vedono gli outlier fare lo stesso.

Questa domanda li porta a rendersi conto che l’ordine o il sistema è creato da Hale e sono solo i suoi burattini. La verità che non sono altro che giocattoli che seguono gli ordini di Hale li porta a gravi crisi esistenziali, che preparano anche le basi per i loro suicidi.

Gli host che si uccidono stanno semplicemente cercando di sfuggire al controllo di Hale. Scelgono di cessare di esistere piuttosto che essere i suoi burattini. Anche se Hale vuole liberare i padroni di casa, finisce ironicamente per controllarli come fanno gli umani Mondo occidentaleche li spinge a suicidarsi.

Lascia un commento