fbpx

Smallville, l’ex Superman Tom Welling interpreta il film d’azione Deep Six

La star televisiva Tom Welling, conosciuto come il Superman di Smallvilletrova le sale in un registro completamente diverso rispetto al film d’azione Sei profondo.

Per cinque anni, dal 2001 al 2006, la serie fenomenale Smallville compilato 218 episodi. In Francia abbiamo scoperto su M6 la serie dal 2003 al 2008, tanto da rendere nostalgici i millennial. Abbiamo seguito i giovani di Clark Kent e è stato Tom Welling a prestare i suoi lineamenti all’uomo di ferro della serie. Se questo non significa nulla per te, finché guardi la TV, è una scommessa sicura che hai già visto e distrutto la serie senza nemmeno rendertene conto. Per gli altri, gli inebrianti crediti di Remy Zero: salvami è sempre in mente.

Naturalmente, si è forgiato un attaccamento particolare tra i fan della serie e il loro Superman. Questo va di pari passo con la natura dell’attore definito benevolo. Si dice che la personalità dietro la faccia di Iron Man abbia un grande cuore. Molto presente per i suoi fan, li incontra spesso a varie convention e loro lo ricambiano bene supportandolo in ogni suo ruolo. Dopo il suo ritorno come Superman nell’Arrowverse e la sua incursione nella serie Lucifero come antagonista, non vedevamo l’ora di scoprirlo in un registro completamente diverso con Sei profondo.

Tom felice di rinnovare il suo gioco

In effetti, se Tom Welling ha già affiancato i ruoli degli antagonisti nella diabolica serie poliziesca, l’umorismo ambientale della serie ha inevitabilmente cancellato il suo personaggio, riducendo la sua portata di grande cattivo. Sei profondo si rivela quindi una sfida tanto più allettante. Il principale antieroe del film, l’attore interpreterà Terry, un ex prigioniero, arruolato con la forza in un’operazione di spionaggio che andrà storta. Mentre la sua squadra è stata completamente liquidata, dovrà infiltrarsi per affrontare da solo Cosa nostra, una rete mafiosa siciliana. Ma la compagnia si annuncerà pericolosa quando dovrà fare i conti con un killer psicopatico che potrebbe sapere che lavora per la polizia.

Leggi  Dove puoi vedere tutti i film vincitori ai Goya Awards 2023

Con un passo come questo, ci aspettiamo di vedere un Tom Welling che rompe la sua immagine di ragazzo figo. Non è chiaro il motivo per cui il suo personaggio è stato incarcerato, ma è lecito ritenere che se fosse dietro le sbarre, fosse per una buona ragione. Per mantenere intatta la sua copertura, possiamo facilmente immaginare di vederlo manipolare il suo mondo o assassinare freddamente i suoi avversari con armi pesanti, la sua giacca di pelle e la sua barba circolare. Un ruolo più freddo, più grigio, più violento che corrisponderà alla sua statura massiccia.

Deep Six: foto, Tom Welling, Cam GigandetTom e i suoi fan avvertono il regista se il film fa schifo

Diretto da Scott Windhauser (cosa quindi non rassicurante), il film potrà comunque contare sulla presenza nel cast di Cam Gigandet (Crepuscolo, Senza alcun rimorso) interpretando lo spirito libero portato a sostenere e diffidare di Terry. Da segnalare anche la presenza di Cher Cosenza, attrice che ha già collaborato con il regista nel suo ultimo (e meno peggio) film con Stephen Lang: Morte in Texas.

Se per il momento non sono apparse informazioni sulla data di uscita del thriller d’azione, possiamo aspettarci di vederlo nelle sale nel 2023 (o direttamente in DTV).

Lascia un commento