fbpx

She Stagione 2: Spiegazione della fine! Nayak è morto? Bhumi ecc.

Scopri la spiegazione della fine della Stagione 2 di She! Spoiler!

È disponibile su Netflix! Se lo vuoi sapere la spiegazione della fine della Stagione 2 di She, continuare a leggere! La prima stagione della serie Netflix ci ha presentato l’agente Bhumika Pardeshi alias Bhumi, che viene inviato sotto copertura per infiltrarsi nella banda di un temibile e misterioso signore della droga di nome Nayak.

La seconda stagione vede Bhumi condurre una doppia vita, mentre lotta per decidere quale scegliere, dovrebbe essere lei la poliziotta e far arrestare Nayak, o dovrebbe essere la donna libera che Nayak le ha mostrato di essere e lasciare la sua. vecchia vita? Il concetto e il dilemma morale dell’allestimento è una premessa interessante. Per scoprire quando uscirà la stagione 3, leggi questo.

Ma lo spettacolo sta sprecando l’occasione di fare qualcosa di grande perché commette l’errore che Bollywood ha commesso per decenni. Tratta le donne come oggetti. Per una serie diretta da donne e che vuole essere femminista, è un peccato capitale. In caso di domande relative al fine della seconda stagione di Sheti diciamo tutto noi!

Spiegazione del finale della seconda stagione

Al fine stagione 2 e tornando nel presente, un Bhumi freddamente intimidito dice a Jason di non provare a contattarla di nuovo, e l’ex poliziotto lascia la tana di Bhumi, passando davanti alle sue soldatesse armate di mitra.

Al fine della seconda stagione di She, sembra che Bhumi abbia ucciso il suo mentore e amante, Nayak. Il suo proiettile si rivela fatale e il criminale apparentemente sfuggente viene ucciso. Abbiamo un breve assaggio del suo corpo gettato in mare, il che dimostra che è morto senza dubbio. A differenza del momento in cui un doppelganger viene ucciso e il vero Nayak sopravvive, questa volta Bhumi è colui che preme il grilletto, ed è l’unico Nayak ad essere ucciso.

Leggi  la nuova trilogia non avrà nulla a che fare con i suoi Halloween, secondo David Gordon Green

È interessante notare che non è chiaro esattamente quando Bhumi decide di uccidere Nayak, ed è possibile che abbia deciso di farlo all’improvviso. Probabilmente rendendosi conto che il suo tempo con Nayak, inclusa la loro focosa storia d’amore, è probabilmente finito, Bhumi capisce che il loro futuro è solo la morte.

Così, a la fine, Bhumi uccide Nayak per autoconservazione. Che si tratti di una decisione in una frazione di secondo o di un omicidio pianificato, si rende conto che uno dei due deve morire e uccide il suo amante criminale. Attraverso il stagione 2sotto la guida di Nayak, Bhumi lotta con il suo cambio di identità, passando da agente di polizia a criminale a sangue freddo.

Oltre il 70% della scorta di droga di Nayak viene arrestato dalla polizia, il che significa che con la sua morte, il suo sindacato della droga viene sostanzialmente distrutto. Così, al fine stagione 2l’impero criminale di Nayak crolla mentre Bhumi sembra essere sulla via dell’ascensione.

Lascia un commento