fbpx

She-Hulk: Lawyer Stagione 1 Episodio 4

un episodio di incontro

Jennifer Walters (Tatiana Maslany) ha vissuto delle grandi avventure all’inizio della stagione (assolutamente no). Questo quarto episodio ha quindi avuto la dura sfida di svegliare i pochi spettatori ancora fedeli alla serie Marvel. E che sorpresa da vedere She-Hulk: avvocato proporre nello stesso episodio l’umorismo, l’intimità della recentissima supereroina, l’azione, così come Walters nel suo lavoro di avvocato ! In un capitolo, la serie Disney+ racconta quindi di più che nei suoi ultimi tre episodi messi insieme.

Per adesso, lei Hulk ha distribuito la sua formula nei venti minuti circa che ci ha offerto una settimana per non dire nulla di sorprendente. Ma questo è nel passato, perché questo episodio sfrutta finalmente il suo personaggio e l’universo del MCU. Wong (Benedict Wong) ritorna, portando con sé le arti mistiche e un caso giudiziario che mescola il mondo ordinario e l’universo dei supereroi. L’opportunità di divertirsi con le basi della Marvel, anche di esplorarle. Per la prima volta, la serie finalmente mantiene la sua promessa con la scrittura nello spirito umoristico eccentrico – o addirittura cartone animato (la squadra che accompagna il mago) – dei fumetti.

She-Hulk Smatch

Oltre al suo lavoro di avvocato, Jennifer Walters si propone di incontrare qualcuno, un elemento la cui unica giustificazione nella sceneggiatura è creare situazioni comiche con il suo alter verde. Quindi la cugina di Bruce Banner si iscrive a un’app di appuntamenti, che porta il suo carro di tizi pesanti visti attraverso il prisma del MCU. Porta credibilità ai dialoghi macho fastidiosi e permette di trattare in un certo modo l’immagine che restituisce, o deve rilasciare, una donna nella società. La breve durata dell’episodio costringe purtroppo la sceneggiatrice Melissa Hunter e la regista Kat Coiro a trattarlo con la finezza di un Hulk.

Se il ragazzo ideale non c’è per Walters, l’azione è comunque ben invitata al gioco. Dopo alcune storie zoppicanti dalla rotula, She-Hulk può mettere in mostra le sue abilità affrontando goblin sbavanti. Nel puro spirito di un fumetto di John Byrne, il confronto tende a una partita di basket con le creaturema il bavaglio non presuppone abbastanza.

She-Hulk: Avvocato: foto, Tatiana MaslanyShe-Hulk in tribunale!

data sbagliata

Non dovresti nemmeno aspettarti un revival della serie completa da una settimana all’altra. Quindi le immagini di She-Hulk rimangono degno di un gioco per cellulare eccessivamente ipervenduto dagli Youtuber. È soprattutto nelle animazioni di tutto il suo corpo che il personaggio subisce un calo di qualità poiché mostra una rigidità tale da far passare C3-PO per una breakdancer. La messa in scena evita anche di presentare il bodybuilder verde nella sua interezza, rinunciando così a giocare con il suo fisico imponentetranne che in un unico piano che vorremmo vedere di più.

Leggi  Gli errori più frequenti in Prime Video e come risolverli rapidamente - Novità della serie

Fortunatamente, il livello si alza di qualche tacca quando date incorniciate in un’inquadratura ravvicinata del viso di She-Hulk. Il lavoro di animazione può concentrarsi sulle sue espressioni e riesce ad avvicinarsi alla finezza del gioco di Tatiana Maslany. Vi troviamo il suo cipiglio furtivo e il suo increspamento delle labbra senza che questo crei alcun disagio, ed è un vantaggio significativo.

She-Hulk: Avvocato: foto, Tatiana MaslanyHa un (piccolo) barlume di vita negli occhi

Tuttavia, le armi sono state gettate dalla parte della realizzazione che è ben decisa a non mostrare inventiva. Il tribunale è filmato come ogni serie sulla giustizia, la lotta è messa in scena nei luoghi più basilari del mondoe solo le cene “romantiche” della supereroina hanno qualche scossa di idee grammaticali visive. lei Hulk sfila senza anima davanti a noi come parti in un impianto di assemblaggio. Tra due immagini c’è forse un messaggio subliminale di Kat Coiro che chiede di essere rilasciato da questa azienda.

L’apprezzamento di questo episodio testimonia lo scarso livello del progetto finora. Un capitolo come questo non dovrebbe nemmeno essere il top di gamma, ma lo standard medio-meno della serie. La Marvel ha fatto un tale stupido che il minimo lampo dia speranza di vedere un prodotto (perché lo è) di qualità accettabile.

Questo episodio 4 di lei Hulk è quindi il più bevibile del momento, ma di certo non dovrebbe essere il punto di riferimento. Ci aspettiamo e desideriamo di più da una così grande eroina nei fumetti.

Gli episodi di She-Hulk: Lawyer sono disponibili ogni giovedì su Disney+ dal 18 agosto 2022.

She-Hulk: Avvocato: Poster

Lascia un commento