fbpx

Shakira in guerra con Gerard Pique: svelata una foto inaspettata, presa di mira la sua ex suocera?

Shakira deve essere certamente impaziente di lasciare la Spagna e Barcellona, ​​dove fa base da più di 10 anni, ma dove l’aria sembra essere diventata per lei irrespirabile. Dopo aver ottenuto l’affidamento dei figli, Milan (9 anni) e Sasha (7 anni), la colombiana progetta di lasciare la Catalogna per raggiungere gli Stati Uniti e la Florida, dove intende stabilirsi a Miami. Al momento si trova ancora a Barcellona e i rapporti con il suo ex, Gerard Pique, sono sempre più complicati.

Il 12 gennaio, la cantante 45enne ha pubblicato una nuova canzone, in cui attacca apertamente l’ex calciatore. “Hai barattato una Ferrari con una Twingo. Hai barattato un Rolex con una Casio (…) Tante ore in palestra, ma ogni tanto dovresti allenare anche il cervello”, canta Shakira, in questo nuovo titolo di cui già si parla molto. Dopo le risposte di Gerard Piqué a questi attacchi frontali, sono stati i marchi citati a prendere il sopravvento in modo umoristico. Solo che tutta questa vicenda non fa affatto ridere la cantante, decisa a rendere la vita difficile al suo ex compagno e per estensione alla sua famiglia.

Una strega per rappresentare la sua ex suocera?

Come è stato notato da diversi media attraverso foto e video, Shakira ha appena installato una nuova decorazione di tipo molto speciale nella sua casa. La madre, alla quale abbiamo recentemente prestato una nuova storia, ha installato sul suo balcone uno spaventapasseri travestito da strega. Non particolarmente in sintonia con il resto della casa, questa strega si è insediata in modo da puntare in direzione della casa della sua ex suocera, Montserrat Bernabeu, che però ultimamente sembrava difenderla sui social. Inoltre, come possiamo ascoltare in un video, la colombiana trasmette la sua ultima canzone in ripetizione tutto il giorno.

Leggi  Shakira fotografata triste e sconvolta dopo la trasmissione delle immagini di Gérard Piqué con il suo (molto) giovane tesoro

Lascia un commento