fbpx

‘Senza limiti’, Álvaro Morte e Rodrigo Santoro brillano in un’epica serie Amazon da abbinare

In coincidenza nel tempo con il centenario della storica circumnavigazione del mondo compiuta da Fernando de Magallanes e Juan Sebastián Elcano più di cinquecento anni fa, oggi l’epica miniserie debutta su Amazon Prime Video Illimitatouna produzione scritta da Patxi Amezcua e diretta da simone ovest chi è il protagonista Rodrigo Santoro (300) Y Alvaro Morte (La rapina di denaro), rispettivamente come capitano portoghese e marinaio spagnolo.

Abbandonandosi alla mercé del vento e del ritmo delle onde, il 10 agosto 1519, una flotta di cinque navi lasciò Siviglia, iniziando un lungo viaggio che tre anni dopo avrebbe cambiato il corso della storia e il corso dell’umanità. Quel giorno salparono l’ancora ben 239 marinai, con l’obiettivo di trovare un passaggio sulla strada per le Isole delle Spezie a ovest, e solo 18 di loro riuscirono a tornare, con Elcano in testa.

‘Nessun limite’ | Rimorchio | Video Amazon Prime

Prendendo come riferimento la vera storia del primo viaggio intorno al mondo, Illimitato è completamente immerso in una missione molto speciale: mostrare com’era quell’avventura e i pericoli affrontati dai suoi protagonisti. Ma finisce per raggiungere uno scopo ancora più grande: rendere omaggio ai protagonisti reali e storiciche non potevano apprezzare nella vita il vero impatto che ciò che hanno ottenuto avrebbe avuto in futuro.

E tutto questo attraverso il punto di vista dell’italiano Antonio Pigafetta, uno scriba di bordo che aveva il compito di compilare nel suo diario tutto ciò che accadeva e quali furono le scoperte che furono fatte durante l’avventura.

Rodrigo Santoro in una delle scene d’azione della serie.

Video Amazon Prime

Attraverso i suoi sei agili e divertenti episodi, impareremo la vera storia dei marinai dietro il grande titolo, un gruppo di persone reali che, con il finanziamento e la fiducia della corona spagnola, si sono assunti il ​​rischio di un viaggio nell’ignoto.

Tuttavia, i protagonisti più delineati sono Ferdinando Magellanouomo ossessionato e un po’ radicale nel suo modo di pensare e capace di tutto pur di raggiungere gli obiettivi che da tempo si proponeva; e Juan Sebastian Elcano, qualcuno molto più semplice e più vicino all’equipaggio. Le loro personalità sono presentate come diametralmente opposte, ma il rispetto reciproco e un obiettivo comune finiranno per appianare le loro differenze e creare un legame che li unirà per sempre.

Leggi  Cosa guardare: 3 fantastiche serie da guardare subito su Apple TV + oltre a "Separazione" - Notizie sulla serie

Una delle scene di

Una delle scene di “No Limits”.

Video Amazon Prime

Dal momento in cui la serie porta in scena i suoi protagonisti, emerge l’interpretazione del cast, dove soprattutto mette in evidenza l’interpretazione fedele e rigorosa di Rodrigo Santoro e Álvaro Morte, che sono quelli che tengono il timone e portano a compimento la sceneggiatura della serie. Ma anche, Illimitato non solo ha scelto bene il cast che avrebbe dato vita alla storia che era stata sepolta, ma ha anche saputo sfruttare al meglio il budget che aveva e spremere il succo in una serie di brevi episodi ma che raccontano quello che hanno dovrebbe e in una giusta durata.

Tuttavia, è facile oltrepassare il limite e la serie a volte smette di essere corretta per finire per essere adattata a 40 minuti di ogni episodio, lasciando lo spettatore senza fiato. È vero che il contenuto di ogni capitolo è ciò che è necessario, ma sembra anche che manchi della naturalezza che è richiesta alla storia, e finisce per annegare nell’atmosfera umida che si respirava sul ponte delle navi.

In fondo le sensazioni provate dai membri dell’equipaggio erano tante e non tutte si rispecchiavano come avrebbero dovuto essere, con il realismo richiesto da alcuni marinai che si sentivano persi nell’immensità dell’oceano e immersi nella disperazione per arrivare a Terreno solido.

Rodrigo Santoro in una delle scene più epiche e impressionanti di 'Senza limiti'.

Rodrigo Santoro in una delle scene più epiche e impressionanti di ‘Senza limiti’.

Video Amazon Prime

Comunque, i pochi errori o difetti che possono esistere sono compensati dallo squisito gusto per i dettagli e le scene condivise da Montoro e Mortecapace di regalarci diverse scintille di emozione e avvicinarci all’empatia con due persone che esistevano secoli fa.

Illimitato Si tratta di una miniserie che conosce il luogo attraverso il quale naviga e che convince lo spettatore a conoscere l’intrepida avventura vissuta da Magellan ed Elcano, raccontandola con buonissime intenzioni e sapendo sfruttare la materia prima e trarne il massimo di esso. Indubbiamente, è un ideale omaggio ai marinai che hanno rischiato tutto e che hanno saputo solcare i mari della nostra storia.

“No Limits” è disponibile su Amazon Prime Video.

Lascia un commento