fbpx

Rex e Vin Merrick sono ispirati da persone reali?

Scopri se Rex e Vin Merrick sono basati su persone reali!

Le Haut du Panier è disponibile su Netflix! Se vuoi sapere se Rex e Vin Merrick sono basati su persone reali, continuare a leggere! Adam Sandler guarda indietro netflix per un dramma sul basket e il cast del film La cima del canestro è pieno di attori riconoscibili e personalità NBA. Per scoprire se un sequel vedrà la luce, leggi questo.

Il comico non è estraneo ai film sportivi avendo giocato a calcio con The Waterboy e The Longest Yard e a golf con Happy Gilmore. Oggi, l’amore di Adam Sandler per il basket nella vita reale e il desiderio di un’altra svolta drammatica dopo che Uncut Gems ha portato La cima del canestro Su netflix. Scopri se Bo Cruz e Stanley Sugerman sono basati su persone reali qui.

Regia di Jeremiah Zagar, La cima del canestro è la solita storia del perdente sportivo. Seguiamo il personaggio di Sandler che cerca di aiutare un basket internazionale pieno di speranze con un passato travagliato ma che ha tutto il talento per diventare una star. Considerando questo giovane la sua grande fortuna, La cima del canestro li segue entrambi mentre si preparano per il draft NBA.

Sebbene sia molto incentrato sui suoi due personaggi principali, la produzione di LeBron James ha contribuito ad attrarre molti talenti dalla NBA. Ora siamo interessati a sapere se Rex e Vin Merrick sono ispirati da persone reali!

Rex e Vin Merrick sono ispirati da persone reali?

No, Rex Merrick e Vince “Vin” Merrick non sono basati sui veri proprietari dei Philadelphia 76ers. Entrambi i personaggi sono di fantasia e sono stati progettati esclusivamente per il film. I Philadelphia 76ers sono in realtà di proprietà di Harris Blitzer Sports & Entertainment, una società di sport e intrattenimento fondata da Josh Harris e David Blitzer.

Leggi  Clip esclusiva di 'L'immensità', il film con Penélope Cruz nei panni della 'mamma' italiana

Josh Harris è il socio dirigente del team, mentre David Blitzer è il co-manager. Mentre Rex Merrick è un proprietario di lunga data della squadra nel film, la compagnia di Harris e Blitzer ha acquistato i Sixers solo nel 2011 da Comcast-Spectacor per $ 280 milioni.

La predominanza dell’immaginaria famiglia Merrick nella città di Filadelfia ricorda quella della famiglia Josh Harris. La famiglia di Josh Harris ha radici profonde in città sin dai tempi dei suoi bisnonni. È anche molto coinvolto nelle comunità di Filadelfia e del South Jersey attraverso associazioni di beneficenza con ospedali, centri giovanili, scuole e centri di distribuzione alimentare.

Sotto la sorveglianza di Harris, è stata costituita la Sixers Youth Foundation per utilizzare l’influenza e il marchio del basket per ispirare bambini e giovani a vario titolo. Sotto il regno di Harris, i Sixers sono stati incoronati campioni dell’Atlantic Division nella stagione 2020-21.

Lascia un commento