fbpx

Questa serie spagnola è diventata la nuova regina di Netflix dopo aver guidato la Top in quasi tutto il mondo – Notizie della serie

Nella settimana della sua uscita, è in cima alla lista dei titoli non in lingua inglese in 82 paesi, accumulando un totale di 62.420.000 ore di visione.

Sempre più serie spagnole stanno arrivando nel catalogo Netflix per conquistare i suoi abbonati da tutto il mondo. Dopo i grandi successi di La rapina di denaro Y Eliteun nuovo titolo spagnolo sta prendendo d’assalto la piattaforma di streaming. benvenuto nell’Eden è stato presentato in anteprima il 6 maggio e da allora ce ne sono sempre di più abbonati che si appassionano a questa storia paradisiaca.

La serie giovanile è arrivata calpestando Netflix. Nella settimana della sua prima, dal 9 al 15 maggio, è diventato il la narrativa non in lingua inglese più vista della compagnia al mondosecondo i dati pubblicati. benvenuto nell’Eden ha accumulato 62.490.000 di ore visualizzate questa settimana e ha superato altre fiction come Intuizione (2 e Offerta di lavoro (3).

Inoltre, in quella stessa settimana il titolo creato da Joaquín Górriz e Guillermo López è entrato nella Top 10 di Netflix in 82 paesi su 140 in cui opera. Questo thriller per adolescenti si è classificato al primo posto in paesi come Spagna, Germania, Francia, Italia, Portogallo, Messico, Brasile, Marocco, Grecia, Polonia, Austria, Belgio, Emirati Arabi Uniti, Ungheria, Slovenia e Svizzera. E, sorprendentemente, negli Stati Uniti si è classificata terza, dopo l’ultima stagione di Ozark Y L’avvocato Lincoln.

Il disastroso festival che ha ispirato i creatori di ‘Welcome to Eden’

Anche se in settimana dalle 16 alle 22 non ha più guidato la Top, benvenuto nell’Eden ha continuato ad essere un enorme successo in tutto il mondo. La serie occupa secondo posto in classificadopo la stagione 3 Chi ha ucciso Sara?dove accumula un totale di 28.660.000 ore guardate ed è ancora tra i primi 68 paesi.

Leggi  la serie di Star Wars viene posticipata ma riceve un emozionante trailer

Proprio adesso, benvenuto nell’Eden occupa il secondo posto per le serie più viste in Spagna dopo L’avvocato Lincoln e prima della stagione 1 antipasti. Siamo sicuri che proseguirà ancora per qualche settimana sulla Top della piattaforma di streaming e, speriamo, che ci sarà una seconda stagione con molto più intrighi.

PERCHÉ ‘WELCOME TO EDEN’ HA AVUTO SUCCESSO?

Uno dei punti di forza di benvenuto nell’Eden è la sua trama, quella agganciato dal primo minuto. “Addictive”, “brutale” e “realistico” nel riflesso dell’uso dei social network, sono alcune delle definizioni che gli spettatori hanno dato alla serie. Ed è che si svolge su un’isola deserta piena di enigmi e misteri.

Zoa, Charly, Ibón, Africa, Aldo e compagnia arrivano a Edén per godersi un evento esclusivo, che era stato detto loro sarebbe stata l’esperienza di una vita. Presto si rendono conto che i loro ospiti alla festa li hanno portati qui per un altro scopo preoccupante.

Se non sai cosa vedere e vuoi ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

La serie giovanile si distingue anche per il suo cast ampio e diversificato, un gruppo di giovani di grande talento come Amaia Aberasturi o Diego Garisa. Inoltre, troviamo molti gruppi rappresentati, come i sordi, con l’attore Carlos Sora, o LGTBI + con Lola Rodríguez. Nuovi attori e attrici che arrivano calpestando per conquistare tutti gli spettatori.

Lascia un commento