fbpx

Questa è l’imponente villa dove l’Agenzia delle Entrate sostiene che Shakira ha vissuto a Barcellona dal 2013

L’ufficio del procuratore indaga sui beni di Shakira. A Barcellona, ​​​​il palazzo si trova dove l’Agenzia delle Entrate sostiene che l’artista risieda dal 2013. “Questo è di proprietà di una società che è di proprietà di un’altra società che è di proprietà di un’altra società che è di proprietà di Shakira. Pertanto, se vive in Spagna ed è residente in Spagna, deve pagare le tasse per tutte le società e se non è residente in Spagna, non deve pagare alcuna tassa in Spagna oltre all’aliquota sui rifiuti, l’IVA e poco altro”, dice X.

Oltre alla residenza di Barcellona, ​​la cantante ha altre cinque proprietà fuori dalla Spagna a nome delle sue compagnie nel suo paese natale, a Miami, Uruguay, New York e Bahamas. “L’indagine si concentra su queste proprietà perché, ovviamente, se risiedi in Spagna, lo farai anche tu devono pagare l’imposta sul patrimonio“, dice X.

Leggi  Le comunità in conflitto propongono una tregua e il riavvio della miniera di Las Bambas

Lascia un commento