fbpx

Quali sono le differenze tra peloso e hobbit? Il cast di “Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere” risponde

I primi due episodi diretti da Juan Antonio Bayona sono ora disponibili su Prime Video.

La prima è qui Primo video Il più atteso di quest’anno: Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere. E con lui la presentazione di nuovi personaggi e anche quella di la razza pelosauna specie di hobbit nomadi.

Poppy (Megan Richards) e Nori (Markella Kavenagh) Sono loro i principali protagonisti di questo gruppo di pelosi, che ricordano un po’ la relazione tra Sam (Sean Astin) e Frodo (Elijah Wood). Ma in che cosa differiscono principalmente quelli pelosi dagli hobbit?

Gli hobbit sono i discendenti di quelli pelosi, dove durante la Seconda Era del Sole, insieme alla rinascita di Sauron, si dedicavano a viaggiare ea cercare riparo e un’altra casa in ogni stagione dell’anno.

Grazie a un’intervista con SensaCine, Richards e Kavenagh hanno voluto fare un po’ di luce su queste differenze per quelle persone che hanno incontrato inaspettatamente i pelosi:

La differenza principale sono le circostanze che li circondano. Gli hobbit hanno il loro rifugio, la loro casa, e quelli pelosi lo cercano sempre e sono una comunità nomade che porta le proprie case sulle spalle durante le stagioni dell’anno. E sono combattenti e sopravvissuti. E hanno assistito e vissuto molte cose. Lo portano costantemente sulle spalle perché sono sempre in movimento e vivono all’aperto. E sono anche il fondo della catena alimentare. Ma hanno una serie di regole molto specifiche per garantire la sicurezza di tutti. E questo è qualcosa di molto, molto importante per i pelosi

Prime Video debutterà a settembre 2022 (serie): questo mese la premiere che tutti aspettavamo e una nuova serie spagnola che si preannuncia fantasy

Leggi  Netflix affronta il mostro Rocco Siffredi in una serie

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere è ambientato durante la Seconda Era del Sole, che comprende la rinascita di Sauron, la creazione degli anelli del potere, l’ascesa del Nazgûl, che termina con la perdita di un anello.

Essendo ambientato molti anni prima di quello che è successo nei film, possiamo vedere le versioni giovani di diversi personaggi famosi. Che cosa Galadriel, interpretato da Morfydd Clark o Elrond, interpretato da Robert Aramayo.

Ricordiamo che i primi due episodi di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere Sono già disponibili su Prime Video, quindi ne verrà rilasciato uno nuovo ogni venerdì successivo fino alla fine del 14 ottobre.

Lascia un commento