fbpx

Principe Harry: questo piacere segreto e tabù che si riservava una volta che Meghan Markle si era addormentata

Meghan Markle e il principe Harry sembrano non avere più segreti l’uno per l’altro tanto i genitori di Archie, 3, e Lilibet, 1, si rispettano, si amano e si ammirano. Ma potrebbe essere che l’ex star di Suits, interprete del personaggio di Rachel Zane nella serie, non sapesse tutto del suo principe marito. In Spare, le memorie della testa coronata uscito il 10 gennaio, Harry evoca un rituale molto particolare che rispettava la sera una volta stabilitosi in California.

All’epoca, il principe Harry, Meghan Markle e Archie erano ospitati dall’attore e regista di Hollywood Tyler Perry. In attesa di trovare la magione in cui la famiglia Sussex possa lasciare il segno e iniziare la sua nuova vita, il trio ha quindi vissuto in convivenza con la star dello schermo. Ciò non ha impedito all’ex soldato dell’esercito britannico di concedersi momenti solo per lui, dopo il tramonto. Nelle sue memorie che il Mail giornaliera sfoglia con i dettagli, apprendiamo in particolare che una volta che Archie e Meghan Markle erano a letto, il principe Harry è uscito per schiarirsi le idee in giardino, ma non solo.

A tarda notte, quando tutti dormivano, ho fatto il giro della casa per controllare che le porte e le finestre fossero ben chiuse. Poi mi sono seduto sul terrazzino di fronte al giardino e mi sono rollato uno spinello. […] Stavo ascoltando le rane cantare nella nottescrive tra le pagine del suo libro. Se il consumo di cannabis non è autorizzato ovunque nel mondo, lo è, a scopo ricreativo, in California dal 2016. È dunque nella più totale legalità che il principe Harry ha riservato questa parentesi.

Leggi  È basato su una storia vera?

Un periodo stressante

All’epoca nessuno sapeva che Meghan Markle e il principe Harry avevano lasciato la loro villa in Canada per stabilirsi in California. Ed è una vita serena, cullata dalla calma della reclusione, quella che i Sussex vivono pienamente in questo momento. La verità alla fine è venuta fuori e con essa le azioni legali della coppia contro i media britannici.

Molto turbata, Meghan Markle, allora incinta, perde il suo bambino. Un aborto spontaneo che ha rivelato in un lungo forum al New York Times molto prima che il principe Harry ritenesse i media responsabili: “Considerando lo stress che ha portato alla perdita di sonno e considerando quante settimane di gravidanza posso dire che da quello che ho visto l’aborto spontaneo è stato creato da quello che hanno cercato di farle“ha detto Harry nel loro documentario su Netflix.

Lascia un commento