fbpx

Pretty Little Liars: peccato originale

Il terzo spin-off della serie americana per adolescenti, Pretty Little Liars: peccato originaleviene rivelato in un primo teaser piuttosto terrificante.

Nessuno se lo aspettava, ma lo hanno fatto, piccole graziose bugiarde avrà comunque diritto allo spin-off. Dopo sette stagioni, tutte acclamate ai Teen Choice Awards (la cerimonia di punta degli adolescenti americani), la serie di I. Marlene King, ispirata ai romanzi di Sara Shepard, è diventata un punto di riferimento della cultura popolare negli anni 2010 e la canzone dei titoli di coda (purtroppo) è rimasta nella mente di molte persone.

Ma non sarà stato necessario attendere la fine della serie affinché la serie derivata scorra. Dopo una serie web pubblicata nel 2012, piccole graziose bugiarde sperimentato un primo spin-off, Ravenswood trasmesso nel 2013, quindi Pretty Little Liars: i perfezionisti nel 2019 due miniserie che non hanno superato la prima stagione. Ma non si sono fermati qui. Per questo nuovo spin-off intitolato Pretty Little Liars: peccato originaleI. Marlene King ha lasciato il posto a Roberto Aguirre-Sacasa, il creatore di Riverdale e Le terrificanti avventure di Sabrina. Inizialmente pensato come un riavvio, questa nuova serie dovrebbe svolgersi nell’universo della serie originalecome questo mostra primo teaser che gioca sulla nostalgia.

Prima di tutto, siamo rassicurati nel vedere che la canzone orecchiabile dei titoli di coda della prima serie è stata remixata e ha lasciato il posto ad alcune inquietanti note di carillon. Il tono è impostato, questo nuovo spin-off dovrebbe tendere all’horror. Scopriamo lì un misterioso individuo, probabilmente il famoso “A”ritagliare foto, bruciarne alcune e perforarne altre, un passatempo abbastanza classico nel mondo dei piccole graziose bugiarde.

Ma ancora più confuso, questo personaggio misterioso sembra avere un debole per il cucito di pelli umane, indossando anche una maschera fatta di pelle, come un certo Leatherface. Secondo la sinossi, Pretty Little Liars: peccato originale dovrebbe aver luogo 20 anni dopo gli eventi della prima seriepoiché un nuovo gruppo di ragazze è tormentato allo stesso modo del nostro team originale.

Leggi  Chris Evans non sta dicendo di no al ritorno di Capitan America nel MCU

I primi graziosi bugiardi

Il cast è composto da diversi giovani attori emergenti, tra cui Chandler Kinney (storia dell’orrore americana), Maia Refficco (Kally’s Mashup, la voce del pop), Malia Pyles (Batman), Depositario Madison, Zaria, Alex Aiono e Mallory Bechtel.

La diffusione di Pretty Little Liars: peccato originale inizierà HBO Max il 28 luglio 2022. Poiché la piattaforma non è ancora disponibile in Francia, è probabile che la serie venga trasmessa su OCS, ma nulla è certo.

Lascia un commento