fbpx

perché la scena post-crediti è l’unica cosa da ricordare

adamo nero (ovviamente) contiene una scena post-crediti ed è probabilmente il momento migliore del film con Dwayne Johnson.

Dopo mesi di preparazione e promozione, adamo nero è finalmente uscito nei cinema, con Dwayne Johnson nel costume da antieroe della DC e una nuovissima squadra di supereroi, la Justice Society, che è composta da Hawkman (Aldis Hodge), Atom Smasher (Noah Centineo), Cyclone (Quintessa Swindell) e Doctor Destino (Pierce Brosnan).

L’arrivo di Black Adam di Dwayne Johnson nel film diretto da Jaume Collet-Serra è stato laborioso e l’attore lo ha ripetuto più volte il suo personaggio stava andando”sconvolgere l’ordine di poteredal DCEUalludendo al resto dell’universo DC, ma anche a Superman e agli altri membri della Justice League.

“Ti dai un calcio o la perdi”

Anche prima dell’uscita del film, diverse voci si sono gonfiate attorno a un potenziale ritorno di Henry Cavill nei panni di Superman e la scena post-crediti è persino finita su alcuni social network quasi una settimana prima, poche ore dopo la prima mondiale. Inevitabilmente, c’è davvero una scena post-crediti adamo nero. Se invece non volete essere viziati, bloccate tutto ciò che riguarda Black Adam, Dwayne Johnson o il DCEU e non leggete il resto dell’articolo.

ATTENZIONE SPOILER (e non solo su adamo nero)!

Black Adam: fotoSta venendo per rompere tutto

Tanto vale svelare ciò che Dwayne Johnson ha più o meno annunciato già da mesi, sia al San Diego Comic Con, nei suoi video sui social network o anche con la scena post-crediti di Krypto e i Super Animalidove il super cane di Superman ha incontrato Anubis, un altro super cane (doppiato da Dwayne Johnson) che appartiene a Black Adam (interpretato da Dwayne Johnson): sì, Henry Cavill appare nel suo costume da Superman nella scena post-creditiil che significa che è davvero tornato nel DCEU.

Alla fine del film diretto da Jaume Collet-Serra, Black Adam si stabilisce nella sala del trono di Kahndaq e riceve una chiamata da Amanda Waller (Viola Davis). Il direttore della Suicide Squad compare già poco prima per chiedere alla Justice Society di fermare questo nuovo superumano. Nella scena post-crediti, spiega a Black Adam che può gestire Kahndaq come vuole, ma se continua a causare danni o problemi, dovrà intervenire.

Black Adam, compiaciuto, gli spiega che “nessuno può fermarlo“. Che cosa Amanda Waller ribatte che “nessuno sulla terra può fermarlo. Black Adam risponde che sta aspettando di vedere e distrugge lo schermo, poi dopo pochi secondi, Il Superman di Henry Cavill esce dal fumo alla musica iconica di John Williams e si avvicina a Black Adam dicendo che “È passato un po’ di tempo da quando qualcuno ha reso il mondo così nervoso“.

L'uomo d'acciaio : Foto Henry CavillNon siamo tornati nei cassonetti perché non siamo mai partiti

SCONTRO TRA TITANI

Non a caso, la scena post-crediti conferma le voci sul ritorno di Henry Cavill come Superman e il fatto che la Warner Bros. Discovery e DC si preparano uno scontro tra Black Adam e Superman, che quindi rappresentano attualmente i due eroi più potenti del DCEU. Abbastanza per portare ancora più persone al cinema a vedere il film diretto da Jaime Collet-Serra. Tuttavia, questa scena post-crediti solleva anche altre domande sul futuro dell’Universo DC.

Leggi  "La sete di potere degli Stati Uniti ha causato catastrofi e disagi in America Latina"

Già, cosa ha fatto Superman dal momento in cui appare alla fine pacificatore e questa scena dopo i titoli di coda? Il ritorno del kryptoniano in adamo nero interviene quando Il giornalista di Hollywood lo ha annunciato L’uomo d’acciaio 2 era in fase di sviluppo dalla parte della Warner Bros. Discovery e DC, quindi forse la risposta arriverà allora.

L'uomo d'acciaio: foto, Henry CavillIl nuovo cane da guardia di Amanda Waller

Prossimo, perché Superman accetta di obbedire a un personaggio elusivo e immorale come Amanda Waller? Tra la fine del pacificatoredove il supereroe è atterrato insieme ad Aquaman, Flash e Wonder Woman dopo la battaglia (letteralmente), e questa scena post-crediti, in cui viene a offrire il suo sostegno “minacciando” Black Adam, sembra che l’Uomo d’Acciaio sia ora agli ordini di Amanda Waller, ma non c’è niente da spiegare perché. Ancora qui, L’uomo d’acciaio 2 probabilmente dovrà fornire alcune risposte.

Infine (e soprattutto), se c’è un confronto tra Superman e Black Adam, cosa succede a Shazam in tutto questo ? In origine, Black Adam è il nemico di Shazam ed entrambi sono legati dai loro poteri, che entrambi hanno ottenuto dallo stregone Shazam (l’antieroe di Kahndaq che rappresenta una sorta di versione malvagia di ciò che Billy Batson sarebbe potuto diventare se si fosse lasciato corrompere dal potere che gli è stato conferito).

Shazam!  : foto, Zachary LeviNon sarà la stessa atmosfera

Shazam! : La rabbia degli deiSeguente Shazam!, è già annunciato per il 29 marzo 2023 e le riprese sono già terminate. Anche se Black Adam potrebbe fare la sua apparizione nel film o in un’altra scena post-crediti, la sua lotta contro l’eroe interpretato da Zachary Levi arriva ovviamente dopo quella contro Superman, ma chi sarà comunque interessato all’incontro tra Shazam e Black Adam dopo il visto di fronte al più grande supereroe dell’universo DC?

D’altra parte, questa scena post-crediti indica anche che il futuro del DCEU dovrebbe quindi poggiare anche sulle (larghe) spalle di Dwayne Johnson, felice di salvare la situazione mentre recita nel suo film di supereroi nient’altro che lui.

Lascia un commento