fbpx

Perché il prequel di “Supernatural” è passato da Jared Padalecki e solo Dean è il narratore

“The Winchesters” ha avuto il via libera per un rilascio autunnale, ma solo Jensen Ackles è legato al progetto.

La stagione televisiva 2021-2022 è stata segnata da alcune cancellazioni di alto profilo sulla CW, ma la rete in chiaro statunitense ha dato il via libera a un nuovo titolo che sta già deliziando i fan di Soprannaturale. A quasi due anni dalla conclusione dopo 15 stagioni e più di 300 episodi, la rete resusciterà l’universo dell’indimenticabile serie soprannaturale con Jensen Ackles e Jared Padalecki con I Winchester, una fiction prequel che non sarà interpretata dagli indimenticabili fratelli, ma dai loro genitori, cacciatori di demoni circondati dal mistero sui quali Sam e Dean si sono sempre posti molte domande.

Non è la prima volta che CW valuta la possibilità di produrre uno ‘spin-off’ di Soprannaturale. Nel 2013 ci hanno provato Soprannaturale: stirpe e nel 2018 con Sorelle ribelli e sono stati addirittura prodotti dei piloti, ma nessuno di loro è riuscito a ricevere il via libera dalla rete. R) Sì, I Winchester È un trionfo e un sogno che si avvera per molti che riporterà anche uno dei fratelli titolari, Deaninterpretato da Jensen Ackles, che è il produttore esecutivo della serie.

Ma che dire di Jared Padalecki? Ebbene, proprio nel momento in cui è stato annunciato un prequel Soprannaturale era oggetto di un suono controverso per la sua assenza nel progetto. Jensen Ackles, mano nella mano con la società di produzione che gestisce con sua moglie Danneel Ackles, Chaos Machine Productions, e il suo accordo esclusivo con Warner Bros. si è messo al lavoro con la serie senza commentarla con il suo amico e partnerche, quando lo ha scoperto su Twitter e insieme al resto del mondo, è rimasto assolutamente “distrutto” e deluso da Ackles.

Jensen Ackles rivela perché ha nascosto a Jared Padalecki che stava progettando uno spin-off di “Supernatural”

Dopo una serie di tweet incendiari in cui i fan alzavano le mani alla testa mentre guardavano i loro eroi scontrarsi, Padalecki e Ackles hanno subito chiarito cosa è successo e hanno fatto ammenda. Tuttavia, mentre Jensen Ackles appare nella serie e funge da narratore, non ci sono notizie che Jared Padalecki avrà alcuna partecipazione.

In occasione della presentazione degli Upfronts la scorsa settimana, CW ha pubblicato un primo trailer di I Winchester, che potete vedere sopra e che ci ha permesso di rivedere Ackles nel ruolo di Dean Winchester senza notizie di Sam. Perché è lui il narratore e non entrambi?

Perché solo Dean Winchester e non Sam recita come narratore nel prequel di “Supernatural”?

È la domanda che molti si pongono, ma sembra che non abbia nulla a che fare con il conflitto in cui entrambi gli attori hanno recitato brevemente quando I Winchester era solo un progetto.

Leggi  The Bear Stagione 2: quale data di uscita? Un seguito pianificato?

Sebbene Ackles sia un produttore esecutivo della serie e ne sia fortemente coinvolto, Padalecki ora ha un ruolo chiave in un’altra delle serie CW, e anche davanti e dietro le telecamere.. Chiunque abbia interpretato Sam Winchester per tutte le 15 stagioni di Soprannaturale è produttore esecutivo e protagonista di Camminatore, il riavvio dell’iconica serie Chuck Norris Walker, Texas Ranger. Dopo due stagioni sulla griglia della catena americana, Camminatore è stato rinnovato per una terza stagione ed è anche oggetto di un suo prequel, di cui Padalecki è anche produttore esecutivo. Quindi È possibile che l’agenda fitta dell’interprete e gli altri suoi impegni non gli permettano di registrare le sue apparizioni in ‘off’ in I Winchester.

D’altra parte, ha anche senso che Dean, che in quanto fratello maggiore di Winchester era l’unico che ha condiviso un considerevole periodo di tempo con John e Mary, ha preso questa missione di ricerca delle sue origini come qualcosa di molto personale. Mary è stata uccisa da Azazel quando Sam era solo un bambino, e inoltre, Dean è sempre stato il fratello che ha riverito e difeso incondizionatamente John. D’altra parte, se teniamo conto che entrambi i personaggi sono morti e in paradiso dopo la fine della serie, Sarà interessante vedere dove nella sequenza temporale della serie Dean si metterà al lavoro con la sua nuova missione.

Né, però, è da escludere la possibile comparsa a sorpresa di Jared Padalecki nuovamente nella pelle di Sam Winchester. In effetti, questo è ciò a cui attingiamo dalle affermazioni di Ackles Linea TV la scorsa settimana, in cui ha assicurato che nulla era fuori discussione:

La cosa migliore di questo universo è che niente è fuori discussione. Abbiamo modi per riportare in vita i personaggi preferiti dai fan e gli attori che li hanno interpretati. Abbiamo anche modi per riportare in vita versioni più giovani di quei personaggi.

“Ci sono molti collegamenti alla serie originale”, ha anche promesso Ackles, rendendolo ancora chiaro I Winchester Sarà la propria serie indipendentemente. In esso viaggeremo al 1970, per incontrare i genitori cacciatori di demoni di Sam e Dean WinchesterJohn e Mary, che saranno interpretati dai giovani attori Drake Rodger e Meg Donnelly, e scopriranno la loro storia vera e sconosciuta.

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento