fbpx

‘Obi-Wan Kenobi’: il suo posto nel franchise, ritorni e debutti, sorprese e cos’altro aspettarsi dalla nuova serie ‘Star Wars’

Con Ewan McGregor ancora una volta nei panni dell’iconico Maestro Jedi, la tanto attesa serie live-action debutterà con due episodi questo venerdì 27 maggio su Disney+.

Da quando abbiamo appreso che Disney + stava preparando il Serie Obi-Wan Kenobi e che Ewan McGregor tornasse nel ruolo dell’indimenticabile Maestro Jedi non abbiamo smesso di fregarci le mani mentre l”hype’ cresceva ogni volta. Soprattutto perché conosciamo la data di uscita della nuova serie live action all’interno del franchise di Star Wars, la terza dopo Il Mandaloriano Y libro boba fett– su Disney+. Sebbene all’inizio fosse stata annunciata una data molto emozionante che coincideva con l’uscita nelle sale del primo film della saga nel 1977, Sarebbe finalmente confermato che il debutto dell’attesissima fiction galattica vedrà la luce il 27 maggio 2022. E che lo farebbe con un doppio episodio.

Ora, venerdì 27 maggio è qui. Coincide con la celebrazione a Los Angeles del famoso evento Star Wars Celebration che si preannuncia ricco di novità e sorprese e l’emozione di rivedere McGregor nella pelle di Obi-Wan Kenobi è solo paragonabile a quella che proviamo per il ritorno di Hayden Christensen nel ruolo di Darth Vader.

Star Wars Celebration 2022: pannelli, attori, copertura e tutto ciò che devi sapere sull’evento dell’anno

Ma McGregor e Christensen non sono gli unici volti familiari che vedremo nella tanto attesa fiction Disney+. Confermato anche il ritorno di Joel Edgerton nei panni di Owen Lars e Bonnie Piesse nei panni di Beru Lars. che si ripetono nella pelle dei loro personaggi nel franchise dopo essere apparso nella trilogia formata dagli Episodi I, II e III. Il resto, sebbene tutti volti popolari, interpreterà nuovi personaggi -o già conosciuti ma per la prima volta in carne ed ossa- di cui poco a poco abbiamo potuto conoscere maggiori dettagli. Con alcuni di loro, infatti, ha potuto parlare SensaCinemanell’intervista che trovi di seguito:

Ecco un breve riassunto di ciò che sappiamo Obi-Wan Kenobi aggiornato in modo da poterti preparare per la sua tanto attesa premiere.

Dove si inserisce Obi-Wan Kenobi nel franchise e quale storia racconterà?

Secondo la descrizione ufficiale avanzata fin dall’inizio da Disney+, la serie è ambientata dieci anni dopo i drammatici eventi di Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith e circa nove prima che il Maestro Jedi incarnato da McGregor tornasse per affrontare Darth Vader Una nuova speranza. Allo stesso modo, la serie si trova anche qualche anno prima della comparsa del personaggio in un episodio di Star Wars ribelli‘Twin Suns’, in cui si è conclusa la sua rivalità con Darth Maul.

La storia inizia 10 anni dopo i drammatici eventi di “Star Wars: La vendetta dei Sith”, dove Obi-Wan Kenobi ha affrontato la sua più grande sconfitta: la caduta e la corruzione del suo migliore amico e apprendista Jedi, Anakin Skywalker, che si è rivolto al lato oscuro come il malvagio Signore dei Sith Darth Vader.

Inoltre, mentre la maggior parte dei segreti sarà tenuta al sicuro fino alla messa in onda della serie, sappiamo dai trailer che quando incontreremo di nuovo Obi-Wan Kenobi, l’iconico Maestro Jedi si nasconderà su Tatooine, il suo orgoglio calpestato e un messaggio di avviso: “La lotta è finita. Abbiamo perso. Nasconditi.” In lontananza osserva e protegge il piccolo Luke Sywalker, l’unica e principale missione che il protagonista si è prefissato. Nel frattempo, tuttavia, l’Impero è disposto a dargli la caccia con i suoi migliori soldati e il Grande Inquisitore (Rupert Friend): “La chiave per cacciare Jedi è la pazienza”.

Leggi  Quale data di uscita di Netflix? Dove posso guardare il film in streaming?

È così che gli attori di “Obi-Wan Kenobi” sono cambiati dall’ultima volta in Star Wars

Incontreremo anche l’Inquisitore Reva, interpretato da Moses Ingram, che viene mostrato come un “nemico formidabile e ambizioso” che affronterà direttamente il protagonista. Decisamente, un confronto epico tra luce e oscurità, ma anche con una promessa salda: “La speranza sopravvive”.

Seal ‘The Mandalorian’ dietro le quinte…

Così come conosciamo molto bene alcuni dei membri del suo cast, il nome del regista non ci viene più in mente: Deborah Chow, che è andato dietro le quinte in due episodi della prima stagione di Il Mandaloriano: ‘Il peccato’ (1×03) e ‘La resa dei conti’ (1×07).

Ad accompagnare Chow come produttori esecutivi ci sono anche Kathleen Kennedy, Michelle Rejwan ed Ewan McGregor, mentre Joby Harold è lo sceneggiatore e showrunner.

… E un cast folle

Per quanto riguarda il cast di attori Obi-Wan Kenobici sono quattro membri del franchise che tornano in ruoli che già conoscevi: Ewan McGregor come Obi-Wan Kenobi, Hayden Christensen come Darth Vader, Joel Edgerton come Owen Lars e Bonnie Piesse come Beru Lars.

Sono aggiunti altri interpreti che si uniscono nella pelle di nuovi personaggi che conoscevamo solo nella sua versione animata, come è successo con l’apparizione di Rosario Dawson nei panni di Ahsoka Tano in Il Mandalorianooltre ad altri nuovi personaggi che promettono di dare molto di sé: Moses Ingram, Kumail Nanjiani, Indira Varma, Ruperto amicoO’Shea Jackson Jr., Sung Kang, Simone Kessell e Benny Safdie.

Luke Skywalker si farà vivo?

Effettivamente. Essendo un bambino, come ha già mostrato il trailer della serie, in cui possiamo vederlo osservato in lontananza da Obi Wan Kenobi.

Hayden Christensen sui possibili cameo di “Star Wars” in “Obi-Wan Kenobi”: “Abbiamo delle sorprese divertenti”

Mark Hamill non fa parte del cast, ma la presenza di Joel Edgerton e Bonnie Piesse che si rimette nei panni di suo zio Owen e di sua zia Beru, fatta alcuni dei suoi fan fantasticano sulla possibilità di vederlo apparire di nuovo in una serie live action di Star Wars.

È vero che sembra complicato che la serie segua le orme di Il Mandaloriano, dove l’apparizione di Mark Hamill nei panni di Luke Skywalker è stata la grande sorpresa della seconda stagione. Tuttavia, quando si è vociferata della possibilità che Luke sia stato scelto per allenare Grogu, è stata anche considerata come qualcosa di remoto che alla fine ha finito per diventare realtà, per non parlare della sorpresa che la sua presenza nel tratto finale di libro boba fett.

Quando, come e dove si può vedere Obi-Wan Kenobi?

Dove: esclusivamente dalla mano di Disney +.

Come? A cadenza settimanale, come il resto della serie originale sulla piattaforma streaming, anche se il giorno del debutto lo farà con un doppio episodio.

Quando? Bene, finalmente lo sappiamo: il 27 maggio 2022, due giorni dopo la data originale che era stata precedentemente annunciata.

Se vuoi essere aggiornato e ricevere le anteprime nella tua email, iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento