fbpx

Nuovi film e serie da vedere su Netflix dal 2 all’8 settembre

Netflix pubblica una serie di film e serie nel suo catalogo ogni settimana, senza che nessuno se ne accorga o la piattaforma lo annunci ufficialmente. Ecran Large recensisce le nuove funzionalità aggiunte da Netflix dal 2 all’8 settembre 2022, film e serie riuniti in un elenco non esaustivo.

Quali sono i film e le serie da non perdere questo weekend sulla piattaforma streaming?

Apollo 11

Disponibile dal 4 settembre – Durata: 1h33

Il primo passo del cinema fuori terra

Di cosa parla? Realizzato con filmati da 65 mm mai visti prima e oltre 11.000 ore di registrazioni audio, Apollo 11 si tuffa nel cuore della missione più famosa della NASA e dei primi passi dell’uomo sulla Luna.

Perché devi guardarlo? Perché se sei rimasto deluso di non aver ancora potuto assistere al lancio del razzo Artemis I, qui troverai una preziosa consolazione. Sbalorditivo documentario sulla prima operazione spaziale che ha portato l’uomo sulla luna, Apollo 11 offerte filmati d’archivio mai visti girati in 65 mm, colorato e proiettato nelle sale nel 2019 in IMAX. Con una qualità visiva e uditiva mozzafiato, il film non perde mai l’occasione di essere maestoso.

È un’opera essenziale per tutti gli appassionati di spazio e gli amanti dei viaggi, delle missioni impossibili o della storia. Se le notizie (a volte fiction) non forniscono sempre materiale per sogni e ottimismo, c’è dentro Apollo 11 tutto il respiro epico ma autentico di una ricerca che è riuscita ad aprire le porte al futuro. Sia un’odissea cinematografica che una profonda meditazione umana sull’immensità alla nostra portata, c’è qui un film che sa unire la bellezza dell’arte e della realtà in un punto, e che è naturalmente nei cieli.

Intrusione

Disponibile dal 6 settembre – Durata: 1h42

L'intruso: foto, Dennis QuaidUn sorriso che dice molto

Di cosa parla? Una giovane coppia si trasferisce nella casa dei loro sogni in campagna, ma sotto l’apparente tranquillità e isolamento, il pericolo si nasconde sotto forma di Charlie Peck, l’ex proprietario della casa, determinato a riavere il loro vecchio nel foyer.

Perché devi guardarlo? Perché se ti piacciono le invasioni domestiche, questo film è fatto per te. Se pensi che tua suocera che ha le chiavi di casa tua e torna a casa quando vuole sia inquietante, allora aspetta e vedrai. Intrusione. Con Dennis Quaid come proprietario invadente, il suo overplay quasi malsano avrà forse la possibilità di provocare una sensazione di franco disagio che è abbastanza gradito.

Se il film viene compilato una quantità sconcertante di riferimenti per i film di genere, non aspettarti altro che semplici citazioni. Anche se l’espediente può essere efficace, il lungometraggio non ha né la vocazione né l’ambizione di affiancarsi alle pepite del genere. Al contrario, c’è è un vero piacere vedere questo film cogliere qua e là le idee di tanti bei film. E anche se non è così bravo, solo per questo, vale la deviazione.

sangue santo

Disponibile dal 7 settembre – Durata: 1h28

Di cosa parla? javi, un normale adolescente, è innamorato della sua compagna di classe Sara. A causa di un malinteso, Sara arriva a credere che il suo corteggiatore sia in possesso di poteri soprannaturali. A loro insaputa, un antico male si nasconde intorno alla loro scuola, pianificando un nuovo attacco e costringendoli a farlo superare i loro differenze per combattere fianco a fianco.

Perché devi guardarlo? Se ti piacciono i film per adolescenti e ti piacciono i vampiri, sangue santo sembra essere per te. Il film sembra ambientato la media alta di ciò a cui la piattaforma ci ha abituato. La messa in scena e la fotografia sembrano tanto semplicistiche quanto applicate per una storia mielata motivata da un bel malinteso e da qualche parte sappiamo che il film non si aspetta di darci di più.

Leggi  Come è morta Catherine, la nonna di Jeffrey?

Sottolineando il divertimento con alcuni schizzi onorevoli e scommettendo tutto l’incursione della fantasia nei codici del genere dei film per adolescentipossiamo aspettarci un’entità ibrida da cui prenderebbe in prestito tanto Crepuscolo cosa a Uomo Ragno (diventiamo pazzi). La commedia romantica vampirica promette di sanguinare, quindi non siamo immuni da un piccolo piacere regressivo. E dopo tutto, i vampiri se la cavano abbastanza bene ultimamente Turno diurno. Per vedere se Netflix trasformerà il test.

L’antrace attacca

Disponibile dall’8 settembre – Durata: 1h34

Di cosa parla? Poco dopo l’11 settembre, le lettere contaminate dall’antrace hanno causato panico e dramma negli Stati Uniti. Questo documentario ripercorre le successive indagini dell’FBI.

Perché devi guardarlo? Perché i documentari Netflix sono ancora le più esilaranti e interessanti delle offerte originali della piattaforma e questo in particolare sembra piuttosto elettrizzante. Esplorando una parte oscura della storia recente, Gli attacchi all’antrace ricostruisce un’indagine a seguito degli attentati dell’11 settembre, su una strana ondata di attacchi biologici.

Non abbiamo finito di sciogliere il sacco di nodi dei primi anni 2000 e di tutti gli eventi che ne sono seguiti. Ancora una volta, il genere documentario avrà senza dubbio il pregio di portare alla luce fatti agghiaccianti, a volte trascurati, che richiedono lucidità nella valutazione della verità e paura dei media. Un tuffo profondo nei problemi degli affari americani promette di essere edificante se non è troppo inquinato dalle sue sequenze romanzate in cui Clark Gregg (Phil Coulson in Vendicatori) interpreta lo scienziato travolto dagli eventi.

Gli imperfetti

Disponibile dall’8 settembre – Durata: 10 episodi da 60 minuti

Di cosa parla? Dopo che una terapia genica sperimentale li ha trasformati in mostri, tre giovani ventenni si uniscono per dare la caccia allo scienziato responsabile e costringerlo a trasformarli di nuovo in umani.

Perché devi guardarlo? Perché dopo tutto, perché non dargli una possibilità un’altra serie di adolescenti ribelli con strani poteri? Se la formula ha funzionato per te in passato, forse funzionerà ancora qui con una top tre che tra l’altro sembra simpatica (deve esserlo) ed effetti speciali che ci fanno rivivere con nostalgia i filmati della PS2.

Romanzi di fascia bassa, amicizie e mostri, Gli imperfetti potrebbe sedurre con una buona alchimia tra i suoi protagonisti e una trama almeno non spiacevole . Se ovviamente rimpiangiamo la totale mancanza di energia per sviluppare un po’ il mostruoso tema centrale della serie (il chupacabra, raramente citato al cinema o in televisione, è solo un lupo mannaro piuttosto orribile), potrebbe lasciare il posto ad altre interessanti narrazioni idee. Altrimenti, è anche un’opportunità per scoprire Iñaki Godoy in un ruolo principale e per vedere la qualità della sua interpretazione prima che interpreti Rufynell’azione dal vivo di Un pezzo.

MA ANCHE…

Intrappolata, Devil in Ohio, Oggy e gli scarafaggi: New Generation, Fakes, Nient’altro che una ragazza normale, Diario di un gigolò…

Lascia un commento