fbpx

Nuova funzionalità su Netflix: cos’è il nuovissimo audio spaziale (e chi può usarlo e come) – Novità della serie

La piattaforma ha annunciato l’arrivo di un nuovo sistema che favorirà un’esperienza immersiva con alcune serie e film indipendentemente dal dispositivo o dal piano di streaming.

Il 2022 potrebbe non essere stato l’anno migliore per Netflix, ma la piattaforma di streaming continua a scommettere molto sull’innovazione per rimanere il servizio SVOD più popolare. Potrebbero chiudere il rubinetto sulla condivisione dell’account – una pratica che si dice da tempo che la società stia cercando di evitare – ma la piattaforma continua a migliorare l’esperienza dei suoi abbonati come una delle sue massime priorità. E lo dimostra l’ultima funzione entrata in funzione: un sistema chiamato audio spaziale di cui si sente molto parlare in questi giorni.

Come avrai immaginato, il nuovo miglioramento di Netflix è direttamente correlato al suono e il suo obiettivo è fornire agli spettatori un’esperienza migliore in questo senso. L’azienda lo ha sviluppato in collaborazione con il prestigioso marchio Sennheiser e punta ad esserlo qualcosa di simile a ciò che i sistemi audio surround, come i sistemi home cinema o le soundbar, ci avevano fornito fino ad ora. Senza la necessità di un dispositivo esterno e da qualsiasi dispositivo stereo, sia esso un telefono cellulare, un computer o un televisore. Non è disponibile per tutti i titoli, ma è disponibile per tutti gli abbonati.

Perché i tuoi conoscenti possono utilizzare la nuova funzionalità Netflix e tu no?

L’azienda ha spiegato tutti i dettagli sia sul proprio blog che nell’Help Center stesso della piattaforma. In esso potrete risolvere tutti i vostri ulteriori dubbi al riguardo, ma ecco un breve riassunto sull’audio speciale di Netflix. Da cosa consiste a dove, come e con quali titoli puoi godertelo.

Che cos’è l’audio spaziale Netflix?

Come descrive Netflix, l’audio spaziale che è già disponibile per diversi titoli nel suo catalogo “aiuta a tradurre l’esperienza cinematografica dell’audio immersivo in qualsiasi sistema stereo”, ovvero indipendentemente dal dispositivo che utilizzi e anche dal tuo piano di streaming.

Un nuovo sistema audio che si aggiunge ad altre funzionalità già supportate 4K, HDR, Dolby Atmos® e modalità calibrata Netflix – che mira a fornire agli spettatori la sensazione che il suono provenga da varie direzionicosa che fino ad ora era possibile solo se si disponeva di un sistema audio compatibile con Dolby Atmos.

La tecnologia sviluppata da Sennheiser, AMBEO 2-Channel Spatial Audio, ha permesso di offrire un’esperienza immersiva molto più ampia “di quella normalmente offerta dai sistemi standard a due canali”, spiegano sul sito ufficiale del marchio. Insomma, “un’esperienza spaziale che va ben oltre lo stereo” e che può essere vissuta su “qualsiasi altoparlante o cuffia a due canali” senza bisogno di aggiornamenti da parte dell’utente finale.

Leggi  un attore iconico della serie tornerà

Come guardare Netflix con audio spaziale

Dal Centro assistenza Netflix specificano due modalità a seconda del dispositivo utilizzato: Enhanced Stereo Audio per tutti i dispositivi (Sennheiser AMBEO) e Apple Spatial Audio per dispositivi Apple TV, iPhone e iPad.

L’uso dell’audio spaziale è disponibile su tutti i dispositivi e gli account e non richiede altoparlanti o sistemi audio specifici. In effetti, se non disponi di altoparlanti per il suono surround, L’audio spaziale viene attivato automaticamente quando guardi un programma TV o un film compatibile.

Sui dispositivi Apple dovrai impostare la qualità dello streaming su Alta o Auto nell’app nella sezione delle impostazioni e un dispositivo Apple, cuffie compatibili e abilitare le impostazioni audio spaziali per il dispositivo in questione.

Quali serie e film Netflix sono compatibili con l’audio spaziale?

Sfortunatamente, questo nuovo miglioramento non è disponibile per tutte le serie e i titoli dei film, ma Conoscere l’elenco dei titoli compatibili è molto semplice: basta digitare “audio spaziale” nella barra di ricerca di Netflix.

Poiché la loro attivazione è automatica, i titoli non supportati verranno riprodotti con audio stereo standard. Su Apple, tuttavia, hai l’hardware compatibile spiegato nella sezione precedente, la funzione audio spaziale di Apple funziona finché vedi un’icona del suono surround accanto al titolo.

Attualmente nella ricerca appaiono Stranger Things, The Adam Project, Red Alert o The Witcher, tra gli altri. “Alcuni dei momenti più iconici della televisione e del cinema sono definiti dai momenti coinvolgenti che creano attraverso il suono. Senza il suo eccellente sound design, la scena del combattimento finale in il progetto Adam o così l’epica scena della chitarra di Eddie Munson Cose sconosciute 4? Netflix sottolinea nel suo annuncio.

Lascia un commento