fbpx

“Non abbiamo mai cancellato una serie di successo”

I fan di 1899 hanno dato il benvenuto al 2023 con la notizia della cancellazione della serie da parte dei creatori di Scuroa cui è seguita la serie animata i migliori segretiDai creatori di La gravità cade Y (Disincanto. Questi titoli si aggiungono ad altri come la suora guerriera, fascicolo 81 o incandescenza quello Netflix non ha lasciato fine pur avendo un pubblico più che rispettabile. Tuttavia, la versione ufficiale dell’azienda è quella “non abbiamo mai cancellato una serie di successo”.

In un rapporto di Bloomberg che presenta il nuovo co-CEO di Netflix, Greg Peters, Ted Sarandos ha risposto così a una domanda sulla continua indignazione dei clienti del servizio di streaming sui social per la cancellazione delle serie: “Molte di queste serie avevano buone intenzioni, ma erano rivolti a un pubblico molto ristretto con un budget molto elevato. La chiave è sapere come indirizzare un piccolo pubblico con un piccolo budget e un vasto pubblico con un grande budget. Se lo fai bene, puoi sempre farlo”.

The Midnight Club, The OA, Sense8, Fate: The Winx Saga, First Kill, Day by Day, Santa Clarita Diet, This Shit Is Beyond Me, Le terrificanti avventure di Sabrina, The Dark Crystal: Age of Resistancea… L’elenco delle famigerate cancellazioni di Netflix negli ultimi anni è lungo e è difficile credere che tutti questi titoli siano stati dei flopche è ciò che lo spettatore deve presumere quando si afferma che non hanno avuto successo.

[Las series que ya ha cancelado Netflix en 2023 y otros títulos que corren peligro en la plataforma]

Questa strategia si comprende meglio se accostata alle dichiarazioni di Bela Bejaria, capo globale della divisione televisiva di Netflix sul New Yorker: “Arriva un momento in cui il budget è meglio speso per la prossima cosa”.

Leggi  Kevin Feige vuole ancora più Thor dopo Love and Thunder

Una frase rivelatrice che ci ricorda che la priorità dell’azienda è rilasciare costantemente nuovi titoli senza dare alla serie il tempo di raggiungere i suoi spettatori o per chi l’ha vista di vedere una storia chiusa: “Netflix ha poca pazienza con programmi che non funzionano subito”, ha detto.

Lascia un commento