fbpx

Niente da dichiarare 2: quale data di uscita? Un seguito pianificato?

Scopri tutte le informazioni riguardanti l’uscita di Nothing to Declare 2! Data di uscita, sequel ecc.

Nothing to Declare è uscito nel 2010 al cinema! Se vuoi sapere se Niente da dichiarare 2 vedrà la luce del giorno, continua a leggere! Niente da dichiarare è su TF1 stasera e alcuni di voi probabilmente hanno visto il film che ha riportato alla mente i ricordi e vi ha fatto divertire. Per scoprire quando uscirà il film su Netflix, leggi questo.

Niente da dichiarare segue 2 doganieri, uno francese e l’altro belga e ci regala un’esilarante rivalità franco-belga. In effetti, Ruben, il doganiere belga, è francofobo di padre in figlio e odia i contatti con loro. Tuttavia, con l’Europa, i suoi costumi scompariranno, una brigata mista si stabilirà per combattere delinquenti e crimini di ogni genere. Dovrà collaborare con un doganiere francese che ama segretamente anche sua sorella.

Il film con Dany Boon e Benoit Poolvoerde è stato un successo al botteghino. È quindi legittimo che lei si ponga la domanda se Niente da dichiarare 2 potrebbe emergere. Vi diciamo tutto sul rilascio del sequel di Niente da dichiarare !

Qual è la data di uscita di Nothing to Declare 2?

Dopo Welcome to the Ch’tis, Niente da dichiarare era molto atteso nei cinema e la critica non è stata gentile con il film. Tuttavia, le persone che andavano al cinema molto spesso amavano il film per il suo umorismo e l’atmosfera. È stato un successo tanto in Francia quanto in Belgio, non schierandosi con uno dei due paesi. Il duo di Dany Boon e Benoit Poovoerde funziona a meraviglia, anche il resto del cast è molto bravo.

Sfortunatamente, sembra che non ci saranno dopo Niente da dichiarare Al cinema. Sono passati infatti 12 anni e a parte qualche voce nel 2017 che alla fine non ha portato a nulla, sembra che Dany Boon preferisca dedicarsi ai film indipendenti. Questa è la maggior parte delle volte la cosa migliore da fare poiché i sequel di film di successo molto spesso non sono buoni come l’originale.

Leggi  state attenti, avrete sicuramente dimenticato questo piccolo dettaglio se andrete all'estero quest'anno!

Inoltre, alla fine del Niente da dichiarare, tutto è bene quel che finisce bene e il tema del film, ovvero il conflitto franco-belga, non poteva essere rispettato in Niente da dichiarare 2, renderebbe il film molto peggiore. In conclusione, purtroppo ci sono pochissime possibilità che Niente da dichiarare 2 vede presto la luce nei cinema o su una piattaforma di streaming come Netflix.

Cosa possiamo aspettarci dal film?

La sinossi ufficiale di Niente da dichiarare ce lo dice: “1 gennaio 1993: transizione verso l’Europa. Due doganieri, uno belga e l’altro francese, vengono a conoscenza dell’imminente scomparsa del loro posto di frontiera situato nella città di Courquain France e Koorkin in Belgio. Un francofobo di padre in figlio e un doganiere belga troppo zelante, Ruben Vandevoorde fu costretto a inaugurare la prima brigata volante congiunta franco-belga.

Il suo collega francese, Mathias Ducatel, considerato da Ruben come il suo nemico per tutta la vita, è segretamente innamorato di sua sorella. Sorprende tutti accettando di diventare il compagno di squadra di Vandevoorde e di percorrere con lui le strade di campagna a bordo di un 4L di intercettazione doganale internazionale. »

Lascia un commento