fbpx

Nicolas Winding Refn (Drive) dice di più sulla sua serie Netflix

La nuova serie neo-noir di Nicolas Winding Refn, Cowboy di Copenaghenha appena terminato la sua produzione e il regista danese ce ne racconta di più.

Dopo che Nicolas Winding Refn ha profetizzato il futuro dei film e dei servizi di streaming, sembra invece che stia prosperando lavorando per Netflix. Elogiando la sua collaborazione con l’azienda come un’ottima esperienza, il direttore di Viaggio (che ha persino parlato di un Netflix Winding Refn) si è divertito molto a tornare al formato della serie dopo il suo precedente progetto: Troppo vecchio per morire giovane. Ritorna quest’anno con Cowboy di Copenaghen, la cui produzione è stata appena completata in Danimarca.

La serie si concentra sulle peregrinazioni di Miu (interpretata da Angela Bundalovic) attraverso il mondo criminale di Copenaghen in uno stile neo-noir. Abbastanza indifferente alla controversia sugli animali che ha contaminato le sue riprese, ha recentemente parlato Nicolas Winding Refn Cowboy di Copenaghen e sembra molto felice della sua nuova creazione.

Solo nella notte

In un comunicato, ha spiegato in particolare di aver visto la sua nuova serie come la logica continuazione della sua carriera e un’esperienza positiva come artista:

Con Copenhagen Cowboy, sono tornato al mio passato per plasmare il mio futuro creando questa serie. È un’estensione del mio alter ego in continua evoluzione, che ora si incarna nella forma della mia giovane eroina, Miu.

Il regista ha anche menzionato, tra le altre cose, il suo rapporto con i servizi di streaming e il suo entusiasmo nel lavorare di nuovo con Netflix. Secondo la sua stessa formula:Lo streaming è il futuro“.

Leggi  Spiegazione della fine!

Foto Elle Fanning, Demone al neonGli alter ego di Winding Refn si stanno moltiplicando visibilmente

Anche la direttrice delle serie originali di Nordic Netflix, Jenny Stjernströmer Björk, ha segnalato il suo desiderio di condividere l’ultima creazione di Winding Refn. Secondo lei, la forza creativa e l’imprevedibilità del regista rendono affascinanti tutti i suoi lavori e questo non fa eccezione. Cowboy di Copenaghen sarà composto da 6 episodi e dovrebbe essere rilasciato entro la fine dell’anno su Netflix ora che le riprese si sono concluse questo mese di luglio 2022. In ogni caso, diversi episodi saranno svelati alla Mostra del Cinema di Venezia 2022 il prossimo settembre.

Lascia un commento